Campagna contro gli abbandoni.

Campagna contro gli abbandoni.

In estate quasi 1 animale ogni minuto viene abbandonato; l'80% di loro morirà investito da un'auto mentre il rimanente 20% vivrà di stenti oppure, nella migliore delle ipotesi, passerà il resto della vita in un canile.

Ecco alcuni suggerimenti per portare i vostri animali in vacanza con voi e delle indicazioni su come comportarsi qualora si trovi un animale abbandonato.



Ogni anno, con l'inizio dell'estate e delle prime vacanze, si ripropone il problema degli abbandoni di animali domestici.

Nei prossimi mesi oltre 100.000 animali (quasi 1 ogni minuto) verranno abbandonati e circa l'80% di loro morirà vittima di incidenti stradali (con enormi rischi anche per l'incolumità degli automobilisti), di stenti, oppure finirà tra le grinfie della malavita per combattimenti clandestini.

I più "fortunati" finiranno in un canile, dove trascorreranno il resto della vita in una gabbia.

L'alternativa è molto semplice: portate in vacanza con voi i vostri animali. Ovviamente osservate tutte le precauzioni per assicurare loro un viaggio sicuro (non lasciateli in auto sotto al sole nè con i finestrini sigillati, non date loro pasti pesanti prima di un lungo viaggio, assicuratevi di farli bere durante il viaggio ecc.)

Un sito ricco di informazioni utilissime a chi vuole portare i propri animali in vacanza, è DogWelcome: www.dogwelcome.it.

Cosa puoi fare tu?

Oltre a non abbandonare mai un animale ci sono altre cose che puoi fare.

  • Se vedi un animale smarrito non ignorarlo. Poi provare a prenderlo e consegnarlo alle strutture competenti della tua città; se non sai quali sono puoi telefonare alle autorità locali che ti sapranno indirizzare. Se non riesci a prenderlo contatta direttamente le autorità locali e chiedi chi si occupa della cattura di animali smarriti. Nella maggior parte delle città ci sono diversi enti convenzionati con le strutture pubbliche che assolvono tale compito.

    Anche se si sente spesso di associazioni animaliste, anche molto note, che sopprimono indiscriminatamente gli animali, ricordate che è molto meglio correre questo rischio che avere la certezza che l'animale muoia.

  • Ricorda e soprattutto ricorda agli altri che gli animali non sono oggetti: se la gente riflettesse di più prima di acquistare un animale o regalarlo ai figli per Natale, il problema degli abbandoni non avrebbe questa portata.

  • Scarica e diffondi il poster di DogWelcome (o un poster analogo) contro gli abbandoni: www.dogwelcome.it/poster.html.

  • Se vieni a conoscenza di un episodio di abbandono, denuncia il responsabile alle Forze dell'Ordine.

  • Se vuoi un animale da tenere in casa, non comperarlo, ma prendilo in un canile o in un rifugio. Eviterai di contribuire al commercio di animali (gli animali sono esseri viventi, non devono essere trattati come merce) e salverai un animale da un destino di solitudine.

  • Se hai un sito internet linka questa pagina per diffondere questo messaggio.

Elenco delle campagne.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!