Impariamo a conoscere... I pesci e i crostacei

Sono diversi da noi perché vivono in un ambiente diverso e hanno sensi diversi dai nostri, ma i pesci sono animali intelligenti, comunicativi e sensibili come qualsiasi altro.

I pesci hanno vibrisse sulla schiena che registrano vibrazioni e campi elettrici; usano la bocca come noi usiamo le dita, per esplorare gli oggetti e afferrarli, per raccogliere cibo, costruire rifugi e prendersi cura dei piccoli (quando sentono una situazione di pericolo vicino, diverse specie di pesci reagiscono aprendo la bocca per consentire ai propri piccoli di trovarvi rifugio). La bocca dei pesci è così sensibile che il dolore provocato dall'amo quando è particolarmente acuto quando viene ferita (per esempio quando vengono presi all'amo).

Anche le aragoste sono animali intelligenti e dalla vita sociale complessa. Possono camminare sul fondo dell'oceano per centinaia di chilometri durante le loro migrazioni stagionali, e possono vivere fino a 100 anni.

Storie e aneddoti

Sono andata a fare delle immersioni e ho visto con quanta gentilezza i pesci ci accolgono nel loro mondo... rispetto alla violenza con la quale noi accogliamo loro nel nostro. In quel momento sono diventata vegetariana. [Syndee Brinkman]

La dottoressa Sylvia Earle, uno dei maggiori esperti di biologia marina del mondo, ha dichiarato:

Non mangio mai nessuno che conosco personalmente. Non mangerei mai una cernia, come non mangerei mai un cocker spaniel. Sono così di buon carattere, e curiose. Sapete, i pesci sono sensibili, hanno personalità, provano dolore quando vengono feriti.

Vuoi salvarli?

Questi animali, così affascinanti in natura, nella realtà dell'acquacoltura (allevamenti intensivi di animali acquatici) sono ridotti a poveri esseri sofferenti, e nella realtà della pesca intensiva sono rastrellati dai fondali marini per trovare una morte atroce sui ponti della navi o sui banchi delle pescherie.

La differenza sei TU!

salmonepesce infelice

Se vuoi salvare questi animali il modo migliore è... smettere di mangiarli!

Anche la tua salute ne guadagnerà, date le tante sostanze chimiche dannose (antibiotici e altri farmaci, in quelli d'allevamento, mercurio, e altri metalli e inquinanti in quelli catturati in libertà) presenti nella loro carni.

E' facile, ecco come fare: Salva questi animali!

Fonte:
Incontra gli animali - Pesci e crostacei

Cani, gatti e altri animali.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!