Il sentiero delle piante velenose

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

La Provincia di Trieste informa che al Giardino Botanico Carsiana, a Sgonico, s'inaugura "Il sentiero delle piante velenose". Il sentiero sarà presentato in due visite guidate, domenica 13 maggio alle ore 16 e 17; potrà poi essere percorso tutti i giorni, durante i normali orari di apertura del giardino, con l'aiuto di un depliant reperibile alla cassa.

Lungo il sentiero vengono presentate alcune specie velenose presenti in regione, le cui caratteristiche spesso sono poco note al grande pubblico. Alcune possono essere scambiate per piante commestibili, o risultano irritanti al contatto. Tra queste figurano delle specie piuttosto comuni (come il tasso, il veratro, il dittamo, il gigaro) ma anche la famosa cicuta con cui si avvelenò Socrate. Altre ancora (come la digitale e la dulcamara) hanno invece delle proprietà curative, ma per la loro tossicità possono essere usate solo sotto controllo medico.

Carsiana, che presenta ai visitatori la flora e gli ambienti naturali del Carso, è aperto dal martedì al venerdì, dalle ore 10 alle 13, e il sabato e i festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, con viste guidate alle 16 e 17.

Nel giardino sono disponibili materiali illustrativi in più lingue, varie attività didattiche e divulgative. Informazioni sul sito web www.carsiana.eu, e al tel. n. 040/229573.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Natura e animali'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!