Nino Benvenuti

Nino Benvenuti è nato a Isola d'Istria (Slovenia) il 26 aprile 1938, ma si è sempre considerato triestino, tanto da definire Trieste la sua città.

Primo campione del mondo dei pesi medi, Nino Benvenuti è diventato una leggenda della boxe.

La sua carriera, iniziata con un titolo europeo, ebbe però la sua consacrazione alle Olimpiadi di Roma (1960), dove riuscė a conquistare il gradino più alto del podio.

Amato dal pubblico e dalle donne, prese parte anche ad alcuni film (tra cui un western all'italiana con Giuliano Gemma).

La sua carriera di pugile si è conclusa nel maggio 1971, sotto i colpi dell'argentino Carlos Monzon.

Ma il suo più grande successo lo ha ottenuto in campo umanitario: abbandonato definitivamente il pugilato ha trascorso alcuni mesi come volontario in un lebbrosario indiano, accanto a Madre Teresa di Calcutta.

Sposato e separato ha cinque figli.

Elenco dei triestini celebri.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!