Carsiana: quasi 5500 visitatori

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Si è chiusa con successo la stagione di visite al Giardino Botanico Carsiana di Sgonico, centro naturalistico di proprietà della Provincia di Trieste che presenta oltre 600 specie vegetali del Carso: in poco più di 6 mesi si sono registrate ben 5445 presenze alle attività didattiche, di visita e divulgazione ambientale organizzate dall'associazione 'Curiosi di natura', gestrice della struttura.

"I visitatori di Carsiana sono oggi quasi il triplo rispetto al 2001, quando ne abbiamo rilevato la conduzione" spiegano i gestori. "E malgrado il giardino sia decentrato dalla città e dai grandi flussi turistici, il pubblico ora lo visita, attirato soprattutto dalle diverse attività didattiche e di divulgazione ambientale proposte a scuole e comitive".

Carsiana, dall'aprile al novembre di quest'anno, è stato visitato da 159 comitive scolastiche e di adulti, per un totale di 3315 persone, provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia, ma anche da altre regioni d'Italia, oltre che dall'Austria, Slovenia e Germania. Ben 2100 gli studenti (dalle materne alle superiori) e i ragazzi dei centri estivi che hanno partecipato alle iniziative di educazione ambientale organizzate nel giardino. Circa 2000, invece, i visitatori individuali.

"L'Amministrazione Provinciale di Trieste" sottolinea l'Assessore all'Educazione ambientale Dennis Visioli "intende valorizzare maggiormente le peculiarità del territorio, nel quale ha individuato il Giardino Botanico Carsiana come un elemento di pregio. Dal punto di vista naturalistico" spiega Visioli "la difesa della biodiversità non è solo espressione di un affetto verso l'ambiente, ma anche una forma di tutela del territorio in cui si vive; pertanto il lavoro scientifico svolto a Carsiana rientra senz'altro tra le priorità di un'Amministrazione attenta a questi temi".

"Carsiana inoltre" ha concluso l'Assessore Visioli "evidenzia le caratteristiche di un territorio affascinante e prezioso, da valorizzare anche per le future generazioni, affinché possano impararvi a fruire correttamente della natura, sia a completamento della propria personalità, sia come cittadini".

Il Giardino Botanico Carsiana riaprirà per le visite il prossimo aprile. Informazioni e prenotazioni al tel. n. 040/229573 o all'e-mail curiosidinatura@libero.it.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Città'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!