Carsiana - "Le piante velenose"

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Nuove iniziative al Giardino Botanico Carsiana, a Sgonico, che raccoglie centinaia di piante e fiori del Carso: si aprono le iscrizioni alle visite guidate e ai laboratori di giardinaggio per ricreatori e centri estivi, e le domeniche 5 e 19 giugno visite guidate al "Sentiero delle piante velenose", in programma alle ore 16 e 17.

"Il sentiero delle piante velenose" presenta alcune specie presenti in Carso e nel Friuli Venezia Giulia: diverse sono comuni e molto pericolose; alcune assomigliano a piante commestibili ed altre risultano invece irritanti per la pelle. Tra le 'piante pericolose' figurano specie come il tasso, il veratro, il dittamo, il gigaro e la cicuta. "Il sentiero delle piante velenose" offre l'occasione per conoscerle, e per evitare possibili incidenti.

Oltre alle visite guidate di domenica 5 e 19 giugno, "Il sentiero delle piante velenose" pu˛ anche essere percorso tutti i giorni, con l'aiuto di un depliant in vendita alla cassa del giardino.

Sempre a Carsiana sono aperte le iscrizioni alle visite guidate e ai laboratori di giardinaggio per centri estivi e ricreatori, concepiti per avvicinare attivamente i bambini al mondo vegetale.

Carsiana, centro didattico e naturalistico della Provincia di Trieste, si trova a Sgonico, lungo la strada per Gabrovizza, ed Ŕ aperto dal martedý al venerdý dalle ore 10 alle 13; sabato e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Visite guidate di sabato e i festivi, alle ore 10.30, 16 e 17 (su prenotazione anche in altri orari, e in inglese, sloveno e tedesco). Il giardino Ŕ aperto anche il 2 giugno, Festa della Repubblica.

Prenotazioni ed informazioni telefonando n. 040/229573, o sul sito web: www.carsiana.it.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Città'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!