Freedom of the Seas

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

La Holiday S.a.s., azienda triestina leader nel settore della Visual Communication, ha siglato un importante contratto con il gruppo finlandese Aker-Finnyards per il progetto della Freedom of the Seas, la più grande nave da crociera del mondo.

La Holiday S.a.s., azienda triestina leader nel settore della Visual Communication, già presente a livello nazionale con la stretta collaborazione con Fincantieri dove vanta un portafoglio ordini di 5 navi passeggeri per le quali realizzerà il pacchetto segnaletica, ha siglato un importante contratto con il gruppo finlandese Aker-Finnyards per il progetto della Freedom of the Seas, quella che al momento è la più grande nave del mondo con i suoi 339 metri di lunghezza, 38,6 di altezza e una capacità di 4.370 passeggeri. L'azienda triestina realizzerà l'intero pacchetto segnaletica, alberghiera e direzionale. E' prevista anche l'installazione a bordo da parte di proprio personale tecnico specializzato. L'importo della commessa è di 425.000 euro per nave per un totale di 1.275.000 euro in tre anni su tre navi di Aker-Finnyards. La Holiday rafforza così la sua leadership mondiale in questa nicchia di mercato, presentandosi come una realtà triestina che ha saputo valicare i limiti territoriali e imporsi sul mercato mondiale. Il general manager di Holiday S.a.s., Marino Mennuni, saluta con orgoglio la nuova commessa. La Holiday vanta di essere leader mondiale nel settore della segnaletica navale per navi passeggeri. Ha un portafoglio ordini di almeno otto grandi nuove costruzioni commesse per circa 3 milioni di euro (nei prossimi tre anni) e la sua attività si concentra su Fincantieri e sui cantieri finlandesi Aker-Finnyards ma vanta importanti referenze anche presso le più importanti società armatrici del mondo come Princess Cruises, Carnival, Costa Crociere e Royal Caribbean.

Aker Finnyards è tra i leader mondiali della progettazione e costruzione di navi da crociera traghetti e altre imbarcazioni tecnicamente avanzate. La Aker Yards, con un introito di 1,5 - 2 milioni di Euro annui include 13 cantieri in Norvegia, Finlandia, Germania, Romania e Brasile e conta circa 13.000 dipendenti.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Città'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!