Opicina. Progetti per un territorio che cambia

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Da giovedì 21 aprile (l'inaugurazione è prevista per le ore 18.00) e fino a domenica 22 maggio 2005, si terrà, presso il Centro civico di Opicina, in via Doberdò 20/3, la mostra "Opicina. Progetti per un territorio che cambia".

Nell'ambito dell'esposizione verranno presentati alcuni dei lavori elaborati nell'anno appena trascorso dagli studenti della Facoltà di Architettura dell'ateneo triestino.

Compito degli studenti è stato quello di rileggere e riprogettare gli spazi del Comune di Opicina, tenendo conto della sua posizione geografica, a ridosso del valico confinario, in considerazione dell'ingresso della Slovenia nell'Unione Europea.

I progetti presentati sono per lo più incentrati su una nuova ottica di fruibilità degli spazi aperti, sia pubblici che collettivi, del rapporto tra urbanistica e paesaggio, sull'ampliamento del nucleo abitativo e commerciale nonché sulla riprogettazione delle aree confinarie e delle vie di collegamento con la città e con i comuni carsici adiacenti.

La mostra rimarrà aperta sino al 22 maggio e seguirà il seguente orario: da lunedì a venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.30.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Città'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!