Il programma del Triskell

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Sabato 4 Giugno Piazza Unità d'Italia

Ore 21.30 Preludio: MacUmba in concerto. Dopo il successo ottenuto nella scorsa edizione, tornano a Trieste direttamente dalla Scozia con uno spettacolo di musica, movimento e colore. Un'eccitante fusione tra la musica tradizionale scozzese e i ritmi pulsanti della musica brasiliana, in un trascinante connubio tra percussioni e cornamuse.

Giovedì 9 Giugno Boschetto del Ferdinandeo

Ore 18.00 Apertura del Festival.
Ore 18.30 Stage di spada per bambini con Tiziano di Camelot. Dopo il successo del 2004, torna a grande richiesta di genitori e bambini.
Ore 21.00 Concerto dei Docs Off (Oderzo). Particolare formazione di medici e liberi professionisti, che presentano principalmente musica tradizionale irlandese dal sound pulito. Il gruppo è nato qualche anno fa, per raccogliere fondi per varie associazioni di beneficienza.
Ore 23.00 "Lady Hawk e il Fratello del Vento". Spettacolo teatrale tratto da un poema epico-celtico, scritto da Wolf MacAjvar (Trieste). Regia di Riccardo Fortuna e costumi di Maria Luisa Moro e Lorenzo Grdina.

Venerdì 10 Giugno Boschetto del Ferdinandeo

Ore 15.30 Workshop di artigianato creativo fino alle ore 18.00: "Realizzazione di un vestito celtico". Max 8 persone. Il vestito resterà di proprietà del partecipante iscritto. A cura di Crianda (Trieste). Adesione a pagamento.*
Ore 17.00 Stage di danze scozzesi e bretoni con i Gan Ainm Irish Dancers (Trieste). Partecipazione gratuita.
Ore 18.30 Conferenza su: "Il linguaggio degli dei: l'alfabeto Ogham e le Rune". Due alfabeti, due linguaggi, due origini e due metodi divinatori messi sapientemente a confronto, tra tradizioni celtiche e nordiche. A cura di Ernesto Fazioli, studioso, esoterista e scrittore, dell'Associazione Hermatena di Bologna. Presentazione del seminario sugli Ogham.
Ore 20.30 Concerto di musica tradizionale irlandese con i Banda Connemara (Lazio). Quintetto d'eccezione, che presenta il meglio del folk irlandese miscelato alle pulsioni ritmiche del sound mediterraneo.
Ore 22.00 Brian McCombe Band (Bretagna) in concerto. Gruppo bretone/irlandese che presenta musica tradizionale e di contaminazione, arricchita dalle percussioni uniche di David "Hopi" Hopkins. Per la prima volta in Italia.
Ore 23.30 "Lady Hawk e il Fratello del Vento". Spettacolo teatrale tratto da un poema epico-celtico, scritto da Wolf MacAjvar (Trieste). Regia di Riccardo Fortuna e costumi di Maria Luisa Moro e Lorenzo Grdina.

Sabato 11 Giugno Boschetto del Ferdinandeo

Ore 11.00 Seminario teorico sulla simbologia oghamica. "L'alfabeto arboreo dei Celti: l'Ogham ed i suoi 25 segni". Condotto da Ernesto Fazioli, studioso, esoterista e scrittore, dell'Associazione Hermatena di Bologna. Adesione a pagamento.*
Ore 15.30 Workshop di artigianato creativo fino alle ore 18.00: "Realizzazione di un vestito celtico". Max 8 persone. Il vestito resterà di proprietà del partecipante iscritto. A cura di Crianda (Trieste). Adesione a pagamento.*
Ore 17.00 Stage di danza irlandese con i Gens d'Ys (Varese). Partecipazione gratuita.
Ore 17.30 Conferenza con Tiziano di Camelot su: "Spiritualità celtica in una società neo-pagana".
Ore 20.00 Intrattenimento con la focogiocoleria delle artiste di strada "Compagnia Fuochi e affini".
Ore 20.30 Spettacolo di travolgenti danze irlandesi con i "Gens d'Ys" (Varese) con nuove coreografie. Tornano a Trieste dopo il caloroso consenso ottenuto nella scorsa edizione.
Ore 22.00 Urban Trad (Belgio) in concerto. In esclusiva per Trieste e per la prima volta in Italia, direttamente dall'Eurofestival della canzone, il gruppo rivelazione presentato sulla scena musicale internazionale nientemeno che dagli Afrocelt Sound System. Assolutamente da non perdere.
Ore 23.30 "Lady Hawk e il Fratello del Vento". Spettacolo teatrale tratto da un poema epico-celtico, scritto da Wolf MacAjvar (Trieste). Regia di Riccardo Fortuna e costumi di Maria Luisa Moro e Lorenzo Grdina.
Ore 00.15 Replica dell'intrattenimento di focogiocoleria con le artiste di strada "Compagnia Fuochi e affini".

Domenica 12 Giugno Boschetto del Ferdinandeo

Ore 11.00 Prima parte del seminario condotto da Gian Castello (ex flautista Birkin Tree) e Angela Dellepiane su: "Danza sacra dell'India del Sud. Aspetti arcaici e sacrali della musica celtica". I passi base degli Avadu, il Bharatanatyam, uso dei Mudra, la tecnica Abhinaya, aspetti dei Rasa dell'India. Adesione a pagamento.*
Ore 15.00 Seconda parte del seminario condotto da Gian Castello (ex flautista Birkin Tree) e Angela Dellepiane su: "Danza sacra dell'India del Sud. Aspetti arcaici e sacrali della musica celtica". Ritmo base di reel/giga, esercizi con il bodhran, struttura della musica, passi base tradizionali irlandesi, la musica nelle leggende, visualizzazioni e rilassamento. Adesione a pagamento.*
Ore 16.30 Stage di spada per bambini con Tiziano di Camelot. Dopo il successo del 2004, torna a grande richiesta di genitori e bambini.
Ore 18.00 Conferenza di Paolo Gulisano (Milano), scrittore e ricercatore su: "Re Artù: la storia, la leggenda, il mistero".
Ore 20.00 Intrattenimento con la focogiocoleria delle artiste di strada "Compagnia Fuochi e affini".
Ore 20.30 Concerto dei Will O' the Wisp (Toscana) Gruppo fresco e coraggioso che reinterpreta e ripropone in modo sempre nuovo, sonorità prese da più generi e strumenti provenienti da tutto il mondo che mescola le sonorità, come in una formula alchemica.
Ore 22.00 The Future Sound of Keltia dj Ras Noiz (Dj & music machines). Sfavillante proposta musicale per un approccio dance alla musica celtica più estrema, con accompagnamento live acoustic di cornamusa, ghironda e percussioni di Raffaello Simeoni.
Ore 23.30 "Lady Hawk e il Fratello del Vento". Spettacolo teatrale tratto da un poema epico-celtico, scritto da Wolf MacAjvar (Trieste). Regia di Riccardo Fortuna e costumi di Maria Luisa Moro e Lorenzo Grdina.
Ore 00.15 Chiusura festival con replica della focogiocoliera della "Compagnia Fuochi e affini".

Il clan del Gufo Grigio (S. Giovanni al Natisone) animerà le serate con "Labyrinth": tra gioco e riflessione sul sentiero di luce alla ricerca del proprio "Io".

I Guardiani di Sidh (S. Giovanni al Natisone) custodi del Pozzo dei Desideri, daranno l'opportunità di staccare i "consigli" dall'Albero di Cristallo.

Attori principali dello spettacolo teatrale "Lady Hawk e il Fratello del Vento" :

Ashleen Fiorenza Susel - Il Vecchio Re Lorenzo Grdina - Bran Mauro Bertok - Duncan Sergio Maggio

Con la partecipazione di: Clan'z MacAjvar, Vis Ferri, Clan MacMulz e Gan Ainm Irish Dancers.

Ricco mercatino di oggetti e artigianato celtico, e servizio ristoro con cibo e bevande esclusivamente a tema.

INGRESSO AL FESTIVAL LIBERO E GRATUITO

Costi di iscrizione ai workshop e seminari

Workshop creazione vestito celtico (3 ore) 10 giugno € 15,00
Workshop creazione vestito celtico (3 ore) 11 giugno € 15,00
Seminario sugli Ogham (5 ore) 11 giugno € 35,00
Seminario Danza sacre le due parti (5 ore) 12 giugno € 50,00

* Per i seminari e workshop con adesione a pagamento, è necessaria la preiscrizione.

Acconto della ½ del costo del seminario scelto, entro il 31 maggio.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Città'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!