Crostata alla crema e frutta

Ingredienti per la pasta:

  • 250 g di farina
  • 6 g di lievito
  • 100 g di zucchero
  • 1 presa di sale
  • 3 cucchiai di acqua
  • 100 g di margarina

Ingredienti per il ripieno:

  • 300 ml di latte di soia
  • 1 pacchetto di preparato per budino alla vaniglia
  • 25 g di zucchero
  • 1 ananas
  • 6 kiwi
  • 2 cucchiai di marmellate di albicocche
  • 2 cucchiai di acqua

Disporre la farina a fontana, unirvi il lievito, lo zucchero, il sale, l’acqua e formare, con una parte della farina, un impasto denso. Aggiungere la margarina fredda tagliata a pezzettini e impastare fino ad ottenere una pasta liscia. Se dovesse risultare attaccaticcia metterla al freddo.

Stendere la pasta fino allo spessore di ½ cm circa.

Foderare lo stampo con la carta forno e farvi aderire la pasta, anche sul bordo, fino a circa 2-3 cm di altezza.

Bucherellare il fondo con la forchetta per evitare la formazione di bolle e cuocere in forno a 180°C per circa 20 minuti. Far raffreddare.

Stemperare il contenuto del preparato per budino con lo zucchero in tre cucchiai di latte. Mettere a bollire il latte rimasto, toglierlo dal fuoco e, sempre mescolando, aggiungere la polvere stemperata. Riportare il tutto a ebollizione e lasciare intiepidire la crema, mescolando di tanto in tanto. Spalmarla quindi sul disco di pasta con uno spessore costante.

Adagiare sulla crema la frutta tagliata a fette.

In una casseruola, sciogliere la confettura con l’acqua, quindi distribuirla uniformemente sulla superficie della crostata.

Rimettere in forno a 180°C per 15 minuti e servire calda.

In alternativa: agrumi (arance, limoni, pompelmi e mandarini) tagliati a fette sottili o fragole al posto dell’ananas e dei kiwi.

Torna al menù di Pasqua.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!