Febbraio: sorprese di carnevale alla frutta

Nonostante sia buona abitudine non abusare di fritture nella dieta, è anche vero che a carnevale queste non possono mancare. Quello che proponiamo noi è un piatto a base di frutta, adatto anche ai bambini.

Per friggere utilizzate sempre oli vegetali, meglio se con un solo tipo di seme. L'olio più adatto, in alternativa a quello d'oliva che con il suo gusto forte mal si adatta ad una frittura di frutta, è l'olio di semi di arachide, dal gusto neutro e resistente alle alte temperature.

La temperatura dell'olio deve essere sufficientemente alta; in questo caso la temperatura ottimale è attorno ai 180°, temperatura che permette la cottura in 1 o 2 minuti con conseguente basso assorbimento di olio. È comunque buona norma non immergere mai gli alimenti in olio non sufficientemente caldo.

Sorprese di carnevale alla frutta

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 1 confezione di pasta sfoglia
  • olio di semi d'arachide
  • frutta mista: albicocche e prugne secche, mele, pere, banane etc.

Fate rinvenire la frutta secca mettendola in ammollo in un po' d'acqua. Nel frattempo tagliate le mele e le pere a cubetti e cucinatele al dente. Tagliate le banane a fettine.

Stendete la sfoglia e ritagliatevi dei dischetti del diametro di circa 10 centimetri.

Al centro di ogni disco mettete un ripieno di frutta, piegate in due il disco fino a formare un tortello. Fate attenzione che i contorni siano ben sigillati (il risultato migliore si ottiene premendo ai bordi con i rebbi di una forchetta).

Scaldate l'olio e quando avrà una temperatura ben calda buttatevi i tortelli alla frutta (non tutti insieme ma pochi per volta in modo che il pezzo sia completamente immerso nell'olio bollente).

Scolateli appena assumono una bella colorazione dorata, adagiateli su un foglio di carta assorbente per eliminare l'eccesso di grasso e quindi serviteli cospargendoli di zucchero a velo.

Sono ottimi anche freddi.

Alternativa: con la frutta, adeguatamente preparata, formate un unico pastone a cui aggiungerete anche dell'uva passa e un pizzico di cannella e utilizzatelo per farcire i tortelli di sfoglia.

Elenco delle ricette.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!