Gennaio: minestra magrebina

La ricetta si avvale di verdure di facile reperibilità  nella stagione invernale, e contiene zenzero, molto indicato per combattere le infreddature e i raffreddori, mali di stagione. Inoltre, come vuole la tradizione, le lenticchie sono un benaugurante segno di prosperità  per l'anno appena cominciato.

Ingredienti (dosi per 4 persone):

  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 porro
  • 4 olive
  • 1 ciuffo di barba di finocchio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 gambi di sedano
  • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato
  • 150 g di lenticchie gią lessate
  • 200 g di pomodori pelati
  • 150 g di riso per minestra
  • 1 cucchiaio di maizena
  • zafferano
  • sale
  • pepe
  • olio
  • acqua

Tritare carote, sedano e cipolla e farli appassire in poco olio per circa 5 minuti e con un po' di sale e pepe.

Insaporire con lo zenzero e lo zafferano

Tagliare il porro a rondelle e aggiungerlo alle verdure assieme a 1 litro di acqua, le lenticchie ed i pelati e lasciar cuocere per altri 5 minuti.

Versare la maizena e mescolare bene.

Aggiungere il riso e far cuocere per circa 15 minuti: deve essere morbido ma non troppo cotto.

Spolverizzare con il prezzemolo tritato, la barbetta di finocchio e le olive tagliate in piccoli pezzetti.

Servire subito ben caldo.

Elenco delle ricette.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!