RIcette di San Valentino

Pasta al curry

Ingredienti:

  • 200g di pennette rigate o tortiglioni
  • ½ cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • olio
  • 300g di passata di pomodoro
  • 100g di panna vegetale
  • curry
  • sale
  • zucchero

Soffriggere la cipolla e l’aglio, finemente tritati, in 2 cucchiai di olio.

Aggiungere la salsa di pomodoro, 1 cucchiaino di curry, e portare a bollore per circa 10 minuti

Aggiustare con un pizzico di sale e di zucchero, togliere dal fuoco e versare la panna. Mescolare bene.

A parte cucinare la pasta in abbondante acqua salata.

Scolarla la dente e condire con la salsa preparata in precedenza.

Radicchio al cartoccio con salsa piccante

Ingredienti:

  • 2 cespi di radicchio rosso
  • peperoncino
  • maggiorana
  • olio
  • sale

Eliminare le foglie esterne del radicchio e parte del torsolo.

Lavare bene per togliere eventuali residui di terriccio, avvolgere ogni cespo in carta stagnola e cuocere in forno per 20 minuti a 180°C.

Nel frattempo preparare il condimento: emulsionare 2 cucchiai di olio, una presa di sale, un pizzico di peperoncino e la maggiorana.

Servire il radicchio caldo, nel cartoccio, e condire con la salsa piccante.

Banane speziate in salsa di albicocche

Ingredienti:

  • 2 banane
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 1 punta di zenzero in polvere
  • chiodi di garofano in polvere
  • noce moscata in polvere
  • 6 albicocche secche
  • 1 arancia

In una terrina mescolare lo zucchero con le spezie. A parte spremere il limone e versare il succo in un piatto.

Sbucciare le banane, tagliarle in 4 pezzi uguali e passare ciascun pezzo dapprima nel succo di limone e poi nello zucchero speziato.

Porre ogni trancio di banana aromatizzata all’interno di un quadrato di carta forno, chiudere ogni fagottino e mettere in forno per una decina di minuti a 180°C.

Nel frattempo rinvenire le albicocche in acqua bollente, frullarle e aggiungervi il succo dell’arancia.

Servire le banane ben calde accompagnate dalla salsa alla albicocche.

Torna allo speciale "menù di San Valentino".

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!