Personale della pittrice Angelina Rusin

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Sabato 18 marzo presso la sala Oceania della Stazione Marittima di Trieste (Molo Bersaglieri 3), a corollario della 27.a conferenza "La nuova primavera di vita" organizzata dall'ADOS e in programma dalle ore 9 alle 18, avrà luogo una mostra personale della pittrice Angelina Rusin.

Angelina Rusin nasce a Trieste da madre olandese e padre italiano. Da bambina trascorre lunghe estati in Olanda, nell'atelier del nonno materno, noto artista, rivelando, fin da subito, una forte attrazione per il disegno. Dopo aver completato gli studi a Trieste si trasferisce a Milano dove nel 1992 si diploma all'Accademia Internazionale BCM, come truccatrice foto-cine-teatrale. La sua professione la porta a viaggiare molto e a frequentare artisti di livello internazionale. Lavora con prestigiose case di produzione italiane e straniere, fotografi e stilisti nella realizzazione di spot pubblicitari, corto-lungo metraggi, video musicali, campagne stampa, sfilate di moda e riviste. Nel 1996 l'incontro con l'artista Salvatore Fiume la riavvicina alla pittura con più intensa passione e nel 1997 inizia a collaborare con vari artisti, apprendendo le più diverse tecniche e sviluppando, attraverso percorsi individuali e sperimentali, il suo personale senso dell'arte. Nel 2005 alcuni dei suoi quadri vengono scelti da Giuseppe Tornatore per il suo ultimo film, "La sconosciuta".

www.angelinarusin.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!