La Biblioteca digitale

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

La Biblioteca digitale è il titolo di un incontro che avrà luogo Giovedì 15 Febbraio 2007 ore 18.00 presso il Conservatorio Tartini di Trieste.

Il Prof. Paolo Da Col, Direttore della Biblioteca dell'Istituto, presenterà una guida all'accesso delle nuove risorse elettroniche.

La Biblioteca del Conservatorio di Trieste, la cui struttura ha contribuito all'attivazione del Triennio Sperimentale di Biblioteconomia e bibliografia musicale (unico nel panorama dell'offerta formativa dei Conservatori italiani), intende proporsi quale centro specializzato di documentazione di riferimento in area regionale: è recentissima l'acquisizione di alcuni rilevanti strumenti di consultazione bibliografico-musicale, sinora assenti in ambito regionale:

- RISM, Répertoire International des Sources Musicales (in edizione DVD), destinato a comprendere tutte le opere musicali, tutti gli scritti sulla musica e i libretti di tutto il mondo che possono essere inventariati dal punto di vista bibliografico

- RILM, Répertoire International de Littérature Musicale, il più importante repertorio internazionale di bibliografia musicale retrospettiva e corrente

- RIPM, Répertoire International de la Presse Musicale, un repertorio che permette l'accesso a una base dati contenente oltre 500.000 registrazioni bibliografiche di articoli di periodici, recensioni e miscellanee di argomento musicale pubblicati tra il 1800 e il 1950 in 17 paesi diversi

È inoltre stato attivato l'accesso a Classical Music Library, la più ricca discoteca digitale esistente on line, contenente l'intero catalogo di etichette quali EMI, Sanctuary Classics, Hyperion, CBS ed esecuzioni registrate di numerosi artisti e di orchestre, tra le quali la London Philharmonic. Ciascun utente della Biblioteca o docente che intenda proporre ai suoi allievi l'ascolto di un brano del repertorio classico potrà effettuare la ricerca attraverso un database contenente decine di migliaia di tracce e attivarne l'ascolto o a scaricarle su un supporto attraverso una semplice selezione.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!