Cadeau

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Cadeau, un regalo d'autore di Cristiana Moldi Ravenna

Instaurare una sincera relazione col pubblico, mettendo a nudo le personalissime motivazioni che spingono un'artista ad intraprendere il proprio percorso di ricerca: questo, in sintesi, l'obiettivo dell'intervento artistico intitolato Cadeau, che la poetessa e performer Cristiana Moldi Ravenna ha concepito per la serata di sabato 12 novembre, dalle ore 18.30 in poi, presso lo Studio Tommaseo di Via del Monte 2/1.

All'ingresso dello Studio, ogni partecipante all'evento riceverà un numero associato ad un oggetto (pubblicazioni, immagini fotografiche ed altri pezzi unici di Cristiana Moldi Ravenna) che durante la serata sarà illustrato dalla performer allo scopo di ripercorrere dagli esordi ad oggi il proprio percorso artistico.

Sarà quindi attraverso la forte presenza di questi oggetti, investiti di un'intensa carica emotiva e poetica, che la dimensione biografica dell'artista si intreccerà al racconto della personale esperienza nel campo dell'arte, suscitando nel pubblico presente un forte coinvolgimento.

Successivamente, l'oggetto fatto "rivivere" sarà donato al fortunato possessore del numero corrispondente, costituendo così un originalissimo "regalo d'artista" ed arricchendo lo spettatore non soltanto di idee e riflessioni, ma anche di un significativo ricordo legato all'irripetibilità di un evento quale Cadeau.

Cristiana Moldi Ravenna è poetessa, performer, semiologa della città e del paesaggio. Dal 1978 al 1985, lavora, in collaborazione con Guido Sartorelli, a numerose mostre in Italia e all'estero che hanno per oggetto la decodificazione dei messaggi nello spazio urbano. Conduce parallelamente una personale ricerca riguardante la poesia, la videoarte, i fenomeni percettivi e la codificazione di linguaggi inesplorati, pubblicando numerosi testi di poesia e scritti per il teatro. Dal 1985 in avanti, le sue mostre personali consistono principalmente in testi poetici affiancati alla ricerca visiva. Partecipa a numerose manifestazioni con performance ed installazioni e dirige ed interpreta diversi video. Nel 2002 inizia a collaborare col compositore Janusz Podrazik assieme al quale realizza "Primo Giardino Parlante" (2002), "primo secondo terzo" (2002) e "Appello alla Nazione" (2004). Tra le ultime creazioni "Kritiken Nostalgia" (2004) e "Penelope e la sua tela, Cum grano salis" (2005).

evento: Cadeau
artista: Cristiana Moldi Ravenna
organizzatori: Studio Tommaseo, Associazione culturale L'Officina
luogo: Trieste, Studio Tommaseo (Via del Monte 2/1)
data: sabato 12 novembre
orario: 18.30 > 20.00
ingresso libero

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!