Lisa Kemmerer presenta: Mangiare la Terra. Etica ambientale e scelte alimentari

Libro Mangiare la Terra

Notizia inserita il 14/09/2016

23 settembre 2016 ore 18.00
Presso Libreria Antico Caffè San Marco, via C. Battisti 18, Trieste

L'autrice sarà in Italia dal 17 al 23 settembre per il tour di presentazione del libro, che toccherà le città di Pordenone, Milano, Torino, Bologna, Ancona, Trieste e Villorba (TV), e che avrà inizio con la presentazione in occasione di Pordenonelegge.it sabato 17 settembre 2016 (ore 10.30 Palazzo della Provincia, Sala Consiliare, Pordenone).

Il tour si concluderà a Trieste il 23 settembre alle 18 presso la Libreria Antico Caffè San Marco, via C. Battisti 18.

"Mangiare la terra. Etica ambientale e scelte alimentari" opera della studiosa Lisa Kemmerer (Safarà Editore, settembre 2016, Pordenone) è la prima traduzione italiana di "Eating Earth: Environmental Ethics and Dietary Choice" (Oxford University Press, 2015), in uscita nelle librerie italiane a settembre 2016.

L'opera, di facile consultazione, con il supporto di schemi, tabelle e un tocco di umorismo pungente, porta alla luce il gravoso - a tratti sconcertante - impatto ambientale dell'allevamento animale, della pesca e della caccia per gli ecosistemi di tutto il mondo.

Un libro che guida il lettore alla scoperta della connessione che deve esistere tra i movimenti di salvaguardia ambientale e le scelte responsabili che possiamo operare ogni giorno nel decidere quali alimenti portare nelle nostre tavole.

«Come consumatori, nei supermercati e nei piccoli negozi, nelle rosticcerie da asporto e nei ristoranti, nei negozi di articoli sportivi e nei rifugi per la fauna selvatica, con il vostro portafoglio votate a favore o contro la terra. Ogni volta che mangiate, decidete se masticare e digerire prodotti di origine animale dall'alto impatto ambientale oppure farne a meno. Per favore, con il vostro portafoglio e con i vostri denti, votate per la terra. Impegnarsi in una dieta vegetale è la decisione più importante che potete intraprendere in nome dell'ambiente» da "Mangiare la terra", Lisa Kemmerer, (Safarà Editore, Pordenone 2016)

L'autrice - Lisa Kemmerer, professoressa di Filosofia delle religioni presso la Montana State University, è una filosofa-attivista che svolge il suo lavoro di ricerca in nome degli animali non umani, dell'ambiente e di tutti gli esseri umani privi di potere. Laureata a Reed, Harvard e all'Università di Glasgow (Scozia), la Kemmerer ha scritto nove libri su questi fondamentali argomenti.

ALCUNI DATI da "Mangiare la terra":

Una porzione di carne bovina crea un potenziale di riscaldamento atmosferico pari a 36 kg di anidride carbonica - corrispondente a quello che si crea guidando un'utilitaria per tre ore e percorrendo 250 km.

  • La carne prodotta a livello industriale ha un rapporto di livello di rendimento pari a 35:1 rispetto alle risorse impiegate per produrla

  • Il 70 per cento dei cereali statunitensi e il 60 per cento di quelli europei vengono utilizzati per alimentare gli animali da allevamento.

  • A causa della natura indiscriminata della pesca industriale, che avviene con ami e reti che intrappolano molto più dei pesci previsti come obiettivo, decine di specie di uccelli marini in via di estinzione sono minacciate quotidianamente.

RECENSIONI

«Questo è il più importante libro che si sia mai occupato dell'impatto devastante delle nostre scelte alimentari su moltissimi ecosistemi»
Marc Bekoff, etologo e scrittore (La Vita emozionale degli animali)

«Il lavoro di Lisa Kemmerer raccoglie tutte le informazioni necessarie per fornire un argomento che possa dirsi conclusivo sulla possibilità di un consumo consapevole. Sono felice di poterlo finalmente condividerlo con il mondo»
Dr. Greta Gaard, University of Wisconsin, River Falls

«L'appassionata indagine di Lisa Kemmerer sull'impatto ambientale del consumo di carne culmina in un appello affinché il mondo adotti una dieta a base vegetale»
Tristan Quinn, The Times Literary Supplement

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!