Evento multisensoriale per presentare il libro di poesie 'Linguaggi di Passione'

Notizia inserita il 17/01/2014

Alla Lux Art Gallery nell'ambito della Mostra di Consuelo Rodriguez

Evento multisensoriale
Per presentare il libro di poesie
"Linguaggi di Passione"

Musiche inedite di Marco Podda; esibizioni dell'arpista Lara Macrì e del soprano Laura Antonaz; letture di Marisandra Calacione

Letteratura, musica e pittura sono i campi più sensibili che riflettono il non sempre entusiasmante contesto del presente per restituire qualche cosa di grande, anche se di primo acchito appare impercettibile e visibile solo a pochi. Da questa convinzione nasce l'evento che Giorgio Parovel (patron della Lux Art Gallery) ha voluto organizzare per sabato 18 gennaio alle ore 19.00, nell'ambito della Mostra di Consuelo Rodriguez ospitata in Via Rittmeyer 7/a per presentare il libro di poesie della poliedrica artista triestina e intitolato "Linguaggi di passione", edito dalla Franco Rosso Editore.

Un evento multisensoriale, firmato da due anteprime: la presentazione di alcuni brani dell'ultimo CD di Marco Podda (geniale medico foniatra, che declina la sua creatività come compositore, direttore d'orchestra, cantante presso la Cappella Tergestina e chitarrista) che verrà distribuito in marzo dall'etichetta Tactus di Bologna; la presentazione dell'ultimo libro di poesie scritte da Consuelo Rodriguez. Nel corso della serata sarà possibile apprezzare alcuni brani di Podda grazie agli interventi della giovanissima arpista Lara Macrì e del soprano Laura Antonaz (specializzata nel repertorio barocco ma curiosa e virtuosa interprete anche di generi diversi).

Due protagonisti musicali scelti dallo stesso Podda e che con le loro esibizioni si alterneranno alla lettura di alcune poesie del libro affidata alla celebre Marisandra Calacione (attrice, annunciatrice RAI, regista e programmatrice). Nella prefazione del libro, Enrico Fraulini (scrittore e animatore della storica SAL-Società Artistica Letteraria di Trieste) sottolinea come la Rodriguez "sente il bisogno di esprimere con tutte le sue forze il sentimento ineffabile ed eterno dell'amore, cercando però sempre nuove e più espressive parole" e come " nell'amore che non conosce egoismi, interessi e meschinità, nell'amore sincero e puro che sente verso una persona, la poetessa scopre Dio".

L'editore Franco Rosso, dal canto suo, sottolinea come "le poesie non sono quei testi in cui le righe terminano prima della fine della pagina: poesia è ritmazione dell'universo, intuizione, sintesi lirica, tutto ciò che non è prosastico. E le poesie della Rodriguez ne sono una testimonianza, dimostrando che chi ha la poesia nel cuore ha il cielo nell'anima, proponendo al lettore un viaggio per i cieli, dove il silenzio (che emana anche dalla sua pittura) è moltitudine di voci, è sussurro e volo, è favola e memoria, è riso e profezia".

Consuelo Rodriguez
Linguaggi di Passione

18 gennaio 2014 - ore 19.00
Lux Art Gallery
Trieste-Via Rittmeyer 7/a

Info : www.consuelorodriguez.net

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!