Presentazione del libro: Note autobiografiche e confessioni di Elody Oblath

Notizia inserita il 04/04/2014

Martedì 8 aprile alle 17.30, nella sala di lettura della Libreria Minerva di via san Nicolò 20 (Trieste), verrà presentato il libro "Note autobiografiche e confessioni" di Elody Oblath, a cura di Giusy Criscione Dello Schiavo, pubblicato da EUT Edizioni Università di Trieste.

La curatrice ne parlerà con Anna Storti e Irene Visintini.

Il libro

Elody Oblath, una delle tre amiche di Scipio Slataper e moglie dello scrittore Giani Stuparich, scrisse le "Confessioni" nel 1928 quale prefazione ideale alle sue lettere a Slataper. Pur consapevole del valore letterario dei suoi scritti, non ebbe mai la possibilità di vederli pubblicati in vita: la loro pubblicazione avvenne infatti appena nel 1979.

A distanza di più di trent'anni dalla prima pubblicazione, le sue "Note autobiografiche" appaiono ancora fresche e originali, ricche di interessanti spunti sulla sua lucida personalità, e aprono profondi squarci sull'epoca storica da lei vissuta.

Questa biografia viene qui ripubblicata in una nuova veste, autonoma rispetto alle "Lettere a Scipio" e corredata da una nuova introduzione a cura di Giusy Criscione, con i ricordi della figlia di Elody, Giovanna.

La nuova introduzione è un ritratto dell'autrice che ripercorre l'intero arco della sua lunga vita e comprende scritti e lettere inedite della scrittrice, di Giani Stuparich e di altri, schiudendoci il variegato mondo di personalità che accompagnò Elody Oblath lungo tutta la sua esistenza.

Per ulteriori informazioni:

Libreria Minerva
Via San Nicolò 20
34121 trieste

Telefono 040-369340
libreria.minerva@tiscali.it
www.libreria-minerva.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!