Emanuela Marassi, Open Space per Narcisi

Notizia inserita il 04/10/2012

EMANUELA MARASSI

Presentazione del volume monografico Open Space for Narcisusses

Testo critico di Vanja Strukelj
reading dell'attrice Sara Alzetta
conversazione con l'artista

OTTAVA GIORNATA DEL CONTEMPORANEO
Trieste - Studio Tommaseo
Sabato 6 ottobre ore 18.30

Emanuela Marassi, Open Space per Narcisi, 2011
foto di Fabrizio Giraldi

Open Space for Narcisusses

Il 6 ottobre si festeggia l'Ottava Giornata Nazionale del Contemporaneo, che dal 2005 AMACI - Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani dedica all'arte e alla cultura contemporanea in Italia. La giornata è promossa sotto l'alto patronato della Presidenza della Repubblica Italiana e con il sostegno della Direzione Generale per il Paesaggio, le Belle Arti, l'Architettura e l'Arte Contemporanee del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

In questa speciale occasione Trieste Contemporanea edita il secondo volume di una nuova collana di monografie, recentemente aperta con The adventure of the real di Breda Beban, dedicate all'analisi storico-critica di un'opera o di una serie omogenea di opere d'arte di un singolo autore. Il nuovo approfondimento sul lavoro Open Space per Narcisi di Emanuela Marassi, accanto alle perfette immagini di Fabrizio Giraldi, si condensa nella lettura della storica dell'arte Vanja Strukelj.

Formatasi sotto la guida del grande esponente sloveno del costruttivismo August Cernigoj, l'artista triestina esordisce alla fine degli anni Sessanta nel campo della performance, segnata dall'impegno femminista. La sua ampia attività artistica si caratterizza per l'interesse verso materiali poco utilizzati nella sperimentazione contemporanea quali il tulle, il rame e per l'ironia dell'indagine che svolge all'interno di riti e convenzioni sociali, anche utilizzando grandi installazioni e il video.

L'opera è realizzata nel 2011. Si tratta dell'installazione-performance svoltasi il 3 luglio di quell'anno al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste, nell'ambito della mostra dell'arte contemporanea del Friuli Venezia Giulia che è stata parte dell'iniziativa Lo Stato dell'Arte. Regioni d'Italia curata da vs per la 54. Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia. La serata comprenderà una conversazione con l'artista sul mito di Eco e Narciso, che è alla base dell'opera presentata, e un reading dell'attrice Sara Alzetta.

Il programma completo degli eventi in Italia in occasione dell'Ottava Giornata del Contemporaneo su www.amaci.org

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!