"Il taglio dell'erba" di Erika Tomini

Notizia inserita il 20/01/2011

Sabato 22 gennaio alle 18, nella sala di lettura della Libreria Minerva di via san Nicolò 20 (Trieste), presentazione del romanzo "Il taglio dell'erba" di Erika Tomini, pubblicato da Albatros-Il filo. La professoressa Laura Fasiolo e lo storico Pietro Brunelli introdurranno l'autrice.

Il libro

Ripercorrere il proprio passato narrando le vicende che segnarono la sua giovinezza ora che il suo ricordo appartiene solo a chi l'ha conosciuta: gli anni dell'adolescenza di Greta in una Gorizia sfarzosa e benestante, il primo amore celato anche a se stessa, il ripiego su un altro convenzionale, voluto più dalle famiglie che dai giovani stessi. Nella seconda parte il racconto si snoda attraverso la lettura delle lettere che Filippo e Greta si scrivono nei tre anni di fidanzamento: lettere prive di slanci amorosi, molto convenzionali e formali, frutto di un'educazione rigida e conformista. Ma è nel ricordo della piccola Roberta, la nipote di Greta, che la decadenza della famiglia Miani e di quella società benestante e prestigiosa di Gorizia viene narrata con un far lieve. Riemerge la figura austera ma benigna del nonno Beppi, la nonna Luigia con il suo incedere aristocratico e la fedele zia Greta sempre presente nella sua vita. Ora che Greta è lì davanti ai suoi occhi distesa in una bara, abbigliata con dei pantaloni che le mettono in risalto il sederone, tutto il passato è scomparso e con esso le figure che lo hanno animato e di cui si è perso il ricordo.

Erika Tomini

Erika Tomini è nata a Maniago nel 1973. Vive a Padova e lavora come informatrice scientifica. Ha pubblicato due poesie sulla rivista Confini. "Il taglio dell'erba" è il suo primo romanzo.

Per ulteriori informazioni:

Libreria Minerva
Via san nicolò 20
34121 Trieste

Telefono 040-369340
libreria.minerva@tiscali.it
www.libreria-minerva.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!