Errata corrige. Reportage di una nevrosi

Notizia inserita il 25/02/2009

ERRATA CORRIGE. REPORTAGE DI UNA NEVROSI di Giorgetta Dorfles
martedì 3 marzo ore 18.00 al Circolo della Stampa di Trieste

Martedì 3 marzo 2009 alle ore 18.00 nella Sala Paolo Alessi del Circolo della Stampa di Trieste (corso Italia, 13) avrà luogo la presentazione del libro di Giorgetta Dorfles intitolato "Errata corrige. Reportage di una nevrosi" (Il ramo d'Oro editore, € 14,00, pgg. 167). All'incontro, organizzato e condotto dall'architetto Marianna Accerboni, interverranno il critico letterario Gabriella Musetti e lo psichiatria Paolo Baiocchi. Letture di Giovanna Artico. L'autrice sarà presente.

Più che un romanzo, il libro vuol essere la cronistoria di una nevrosi, raccontata con brevi tratti, quasi una raccolta d'appunti, di riflessioni, d'aneddoti che tratteggiano gli eventi salienti. Il racconto si snoda senza un filo preciso, con frequenti salti temporali, seguendo lo schema delle libere associazioni usato sul lettino dell'analista.

L'autrice, con un'indagine retrospettiva collegata alla terapia psicoanalitica, esamina traumi e condizionamenti infantili, finendo per individuare nella famiglia e nelle figure più significative della sua vita i principali colpevoli dei propri disagi. Questa visione comodamente riduttiva viene infine corretta dal punto di vista della psicologia della Gestalt, che identifica una responsabilità ben precisa nel sottomettersi supinamente alla nevrosi: si sceglie il ruolo di vittima per non crescere, per non avere in mano le redini della propria esistenza, consegnandole agli altri, alla malattia.

Un passo rivelatore è rappresentato dall'incontro con un alter ego nel corso di una terapia di gruppo, che sembra un momento di fascinazione amorosa, ed invece è solo una proiezione dell'immagine speculare della propria "ombra": quella parte oscura di noi stessi che vogliamo ignorare. L'identificazione con la compagna produce una confluenza d'esperienze che si fondono in un unico racconto, dove solo l'alternanza tra la prima e la terza persona sottolinea lo scambio tra i due soggetti.

"Errata corrige" è dunque una sorta di revisione, non solo di vite naufragate nella nevrosi, ma anche di terapie analitiche classiche, superate dai nuovi orizzonti che si sono aperti nella ricerca psicologica. Sullo sfondo Trieste, città "bella e impossibile", con le sue idiosincrasie, le sue chiusure e una caparbia rivendicazione di unicità.

Giorgetta Dorfles nasce a Volterra, vive a Trieste in età giovanile, dove si laurea in Lettere moderne, con tesi in estetica. Negli anni Settanta si trasferisce a Roma e lavora nel cinema come segretaria d'edizione in alcuni film. Realizza dei cortometraggi d'impianto sperimentale, che vincono tre premi in concorsi nazionali e sono citati nel Catalogo Cinema Underground Oggi (Mastrogiacomo editore, Padova). Svolge quindi il ruolo di editor per un'agenzia pubblicitaria e quello d'aiuto-regista e di sceneggiatore in alcuni documentari per una società di produzioni televisive.

Ritornata a Trieste nel 1988, collabora al Meridiano e a Trieste Oggi con numerose interviste e recensioni di libri e alla pagina culturale de Il Piccolo, svolgendo, tra l'altro, diverse inchieste a carattere sociologico. Sue poesie compaiono in pubblicazioni di opere selezionate in concorsi nazionali. Suoi racconti sono apparsi nelle antologie La nostra gente racconta (Vita Nuova, 1989) e Trieste e un manicomio (Lint 1998). Segue una scuola triennale presso l'Istituto Gestalt di Trieste ed ottiene nel 2005 il diploma di counselor. Nel 2006 realizza una serie di videopoesie, dal titolo Inclusioni, che viene proiettata nella rassegna internazionale Videospritz 2, organizzata da Trieste Contemporanea, e in Residenze Estive 2007, Incontri di poesia e scrittura a cura dell'Associazione Almanacco del Ramo d'Oro.

DOVE:Circolo della Stampa - Corso Italia, 13 - Trieste
QUANDO: 3 marzo 2009
ORARIO: ore 18.00
A CURA DI: Marianna Accerboni
INFO: 3356750946

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!