Flora del Friuli

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Sabato 29 aprile alle ore 18:00 si terrà il secondo degli appuntamenti organizzati dal Comune di Trieste presso la sala conferenze del Museo di Storia Naturale (via Ciamician, 2) per far conoscere la flora della nostra regione.

In questo incontro l'attenzione si focalizzerà sulla flora del Friuli, terra dagli inconsueti e bellissimi scenari naturali: sulla costa adriatica, le foci del Tagliamento e dell'Isonzo delimitano la laguna di Grado e di Marano che costituisce una transizione tra la pianura ed il mare; nella pianura, sede dell'arte contadina di questa regione, si trovano habitat particolari quali le risorgive; le colline del Collio o quelle moreniche a nord-ovest di Udine disseminate di ville e castelli, hanno l'aspetto di un interminabile giardino mentre nella montagna della Carnia e del Tarvisiano trionfa la natura.

L'incontro multimediale si avvale del contributo delle foto della fotografa e volontaria della Associazione Cittàviva Lilia Trevisan, del naturalista Lindo Marcat e del botanico Fulvio Tomsich Caruso.

L'ingresso è libero.

Per informazioni:
Civico Orto Botanico
via Marchesetti, 2
tel. fax +39 040 360 068
e-mail: ortobotanico@comune.trieste.it
www.retecivica.trieste.it
aperto dal lunedì al sabato dalle 09.00 alle 13.00

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!