Flora di montagna

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Sabato 27 maggio alle ore 18:00 si terrà l'ultimo degli appuntamenti organizzati dal Comune di Trieste presso la sala conferenze del Museo di Storia Naturale (via Ciamician, 2) per far conoscere la flora della nostra regione.

In questo incontro, grazie all'utilizzo di strumenti multimediali ed al contributo delle foto della fotografa e volontaria della Associazione Cittàviva Lilia Trevisan, del naturalista Lindo Marcat e del botanico Fulvio Tomsich Caruso, si andrà alla scoperta dei fiori di montagna, considerati i più belli del nostro territorio.

La varietà del paesaggio, le forme dei rilievi e i colori fanno delle montagne del nord-est un concentrato della catena alpina, anche se prive di ghiacciai e di alte vette. Il monte più alto è il Coglians con i suoi 2780m.

La vegetazione di origine glaciale è praticamente unica ed assai preziosa; in essa si può ammirare il trionfo della natura in generi di piante quali le sassifraghe e le ranuncolacee, o negli endemismi quali la Wulfenia carinthiaca.

L'ingresso è libero.

Per informazioni:
Civico Orto Botanico
via Marchesetti, 2
tel. fax +39 040 360 068
e-mail: ortobotanico@comune.trieste.it
www.retecivica.trieste.it
aperto dal lunedì al sabato dalle 09.00 alle 13.00

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!