Florilegio #2 - pratiche ecologiche del fare città

Notizia inserita il 03/06/2016

Dal 1 al 24 giugno 2016 è allestita a Trieste la mostra "Florilegio #2 pratiche ecologiche del fare città" presso la Casa Internazionale delle Donne, DoubleRoom e ZimmerFrei, nell'ambito dell'articolata manifestazione "In Primavera a Trieste!" organizzata dall'Agricola Monte San Pantaleone, con un'esposizione diffusa in cui si possono leggere alcune delle ricerche più avanzate degli artisti del nostro territorio sulle diverse declinazioni ecologiche del fare verde in città.

Locandina dell'evento Florilegio 2016

Un vero e proprio Florilegio dunque, inteso come attenta scelta e selezione di opere e contenuti, che raccoglie alcune delle pratiche green a 30 anni dalla catastrofe nucleare di Chernobyl, analizzando con esempi dal mondo dell'arte contemporanea, le nuove tendenze e le attuali pratiche ecologiche del fare città e del rifunzionalizzare contesti urbani dimenticati o sottovalutati, partendo dalla documentazione storica delle utopiche macchine ecologiche pensate negli anni '80 dagli artisti e creativi provenienti dal laboratorio permanente dell'ex-OPP di Trieste, proprio a seguito del disastro ecologico in Ucraina.

Foto di Jerzy Palacz

Espongono:
Elisa Biagi + Massimo Gardone + Walter Macovaz
Tiziano Neppi + Giada Passalacqua + Paola Pisani
Diego Porporati + ProstoRož + Antonio Villas

Presso gli spazi:
Casa Internazionale delle Donne, via Pisoni 3
DoubleRoom, via Canova 9
ZimmerFrei, via di Torre Bianca 10, III piano

Orari:
dal martedì al venerdì, dalle 16 alle 19

Per festeggiare la conclusione dell'esposizione e della manifestazione "In Primavera a Trieste!", è previsto infine un finissage d'eccezione che coinvolge ben 10 spazi espositivi dedicati al contemporaneo disseminati nel centro storico di Trieste: "FotoNotte #4 pratiche ecologiche del fare città", quarta maratona notturna dedicata alla fotografia italiana e internazionale organizzata dalla Casa dell'Arte in cui vengono presentati 12 reportage fotografici sul tema del verde in città. Una rassegna di fotografia, ma anche una passeggiata notturna che si snoda nelle sedi storiche delle 11 associazioni aderenti che coprono tutta la città, celebrando così la fine della primavera e l'inizio dell'estate.

Maggiori informazioni sul sito di DoubleRoom Trieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!