Forum INCE dei curatori d'arte contemporanea dell'Europa centro orientale 2005

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Continental Breakfast - The expanded map:
A Venezia il secondo Forum INCE dei curatori d'arte contemporanea
dei paesi dell'Europa centro orientale

Confrontare i modelli, gli obiettivi ed il ruolo dei promotori dell'arte contemporanea in un panorama ricco ed eterogeneo come quello offerto dall'Europa centro orientale, verificando insieme quali strumenti sono effettivamente a disposizione e quanto siano adeguati. Queste riflessioni sono la premessa generale con la quale il Comitato Trieste Contemporanea, con la collaborazione dell'UNESCO-ROSTE, il patrocinio ed il contributo dell'INCE - Iniziativa Centro Europea, il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e della Fondazione BEBA di Venezia si accinge ad organizzare il programma di discussione del Forum INCE dei curatori d'arte contemporanea dell'Europa centro orientale 2005, il cui svolgimento è previsto a Venezia il 7 e 8 giugno, nella sede veneziana dell'UNESCO-ROSTE di Palazzo Zorzi.

Il Forum, che nel 2005 vede la sua terza edizione, è stato ideato dal Comitato Trieste Contemporanea come iniziativa a carattere biennale durante la quale confrontarsi e dibattere su problematiche relative alla promozione dell'arte contemporanea con gli esperti internazionali del settore. E' indirizzato prevalentemente ai commissari e ai curatori responsabili dei padiglioni nazionali dei paesi dell'Europa centro orientale della Biennale Arti Visive di Venezia e si avvale, dai suoi esordi, del patrocinio dell'INCE - Iniziativa Centro Europea (www.ceinet.org), organismo internazionale per la cooperazione politica, economica e culturale composto da diciassette stati europei, che dopo l'edizione sperimentale del 2001 ha accolto il Forum tra i suoi progetti culturali prioritari.

Saranno più di trenta partecipanti provenienti da circa una ventina di paesi ad animare un' edizione d'aggiornamento e discussione che avrà come orizzonte comune le eventuali modificazioni e gli sviluppi dello specifico settore dell'arte contemporanea dovuti all'allargamento dell'Unione Europea. In questo senso infatti deve leggersi il sottotitolo The expanded map del progetto co-curatoriale internazionale Continental Breakfast 2004-2006 (www.continentalbreakfast.org) proposto da Trieste Contemporanea ai partecipanti dell'edizione del 2003 nell'intento di promuovere e sostenere la creazione di diversi progetti di partenariato e scambio pluridisciplinare realizzando iniziative ed eventi nel campo dell'arte contemporanea in diverse città europee.

Il progetto Continental Breakfast (di cui il Forum veneziano è attualmente parte integrante) si incentra sulla percezione dell' "altro" nella nuova Europa e sul riconoscimento reciproco di una comune identità europea. Intende indagare le matrici culturali comuni radicate, più o meno inconsciamente, nelle culture specifiche delle diverse regioni e cercare di identificare all'interno di queste ultime quegli elementi esistenti che possono accrescere la ricchezza di una comune e originale identità culturale europea. Emblematico in questo senso è il titolo del progetto che definisce un tipo di colazione comune in tutta Europa: un menu che sembra essere lo stesso dovunque ma che di fatto acquista diverse valenze per le varianti delle tradizioni culturali locali.

Articolato in diverse sessioni dedicate alla costruzione di una mappatura degli artisti e dei movimenti, ai criteri e agli strumenti per attivare scambi di conoscenza ed esperienza, alle strategie per sviluppare un'informazione coordinata allargata e ad una ricognizione degli strumenti e dei servizi di protezione e tutela per l'arte contemporanea, il Forum comprenderà casi di studio e dibattito coinvolgendo operatori provenienti oltre che dai paesi dell'Europa allargata, da paesi candidati all'adesione e da quelli per i quali l'ipotesi di accesso all'Europa è tuttora remota. Una sezione speciale del Forum, intitolata mapping the gap sarà infine dedicata all'indispensabile ruolo rivestito dalle riviste d'arte contemporanea di alcuni dei paesi partecipanti, preludio ad un importante convegno sul tema che sarà organizzato dal Museo d'Arte Moderna e Contemporanea di Rijeka il prossimo dicembre.

evento: Forum INCE dei Curatori d'arte contemporanea dell'Europa centro orientale

enti promotori: Comitato Trieste Contemporanea, in collaborazione con l'UNESCO-ROSTE e con il patrocinio dell'INCE-Iniziativa Centro Europea

luogo: Venezia, Palazzo Zorzi UNESCO-ROSTE, Castello 4930

periodo: 7 e 8 giugno 2005

orari:
martedì 7 giugno:
9.30 > 13.00
14.30 > 18.00
mercoledì 8 giugno:
9.30 > 13.00
14.30 > 17.00 (Continental Breakfast working group)

lingua di lavoro: inglese

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!