Fotografare l'immagine donna.

Notizia inserita il 7/12/2009

Nuovo evento dedicato alla fotografia al femminile. Convegno, rassegna fotografica, calendario 2010

Giovedì 10 dicembre
Ore 16.30

Avrà luogo a Trieste giovedì 10 dicembre 2009 alle ore 16.30, nell'aula Petronio della facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Trieste (Androna Campo Marzio 10) la presentazione al pubblico di una nuovo evento di Fotografaredonna, associazione che riunisce fotografe professioniste, artiste e cultrici dell'arte della fotografia che si propone la promozione della cultura e della creatività al femminile in campo fotografico e artistico mediante attività di formazione e produzione fotografica.

L'evento è la conclusione del progetto FOTOGRAFARE L'IMMAGINE DONNA che ha avuto il patrocinio e il contributo della Provincia di Trieste e che si è svolto attraverso un percorso di formazione dove sono stati affrontati temi come corpo, immagine, stereotipo e comunicazione. Da questa esperienza nascono così la rassegna fotografica "La complessità dell'immagine donna" e il calendario 2010 dell'associazione.

Questo prodotto parte da una ricerca che tenta di esplorare un'immagine diversa da quella di una donna irrigidita in uno stereotipo, senza tempo e senza storia. Lo stesso modello sempre più voluto e proposto dai media viene qui confrontato con identità e sguardi particolari, autentici. Ritratti e autoritratti di donne che sono libere protagoniste nella creazione e, allo stesso tempo, riescono a raccontarsi e a svelarsi nella rappresentazione.

Donne viste dalle donne, per raccontarci che anche "l'atto del fotografare" implica complessità, così come sono complesse le relazioni, i ruoli e le azioni della donna nel mondo.

Per presentare calendario e rassegna fotografica, e creare un ulteriore momento di riflessione su questi temi, l'associazione propone nell'occasione anche il convegno. FOTOGRAFARE L'IMMAGINE DONNA

Dopo la presentazione del video "Il corpo delle donne di Lorella Zanardo", che è stato momento di partenza del corso di formazione, la psichiatra Assunta Signorelli, operante presso il DSM dell' ASS 1 Triestina, affronterà il tema della costruzione dell'identità femminile con una relazione dal titolo Donna: oltre l'immagine quale identità?

Si tratterà quindi del diritto d'autore , fotografare ed essere fotografati con l'intervento dell'avvocato Maria Lodovica Franco. Il diritto dell'autorialità e dell'espressione artistica di chi fotografa e il bisogno di tutelare la propria immagine da chi viene fotografato.

Fabio Amodeo, docente di storia della fotografia dell'Università di Trieste, entrerà nello specifico del linguaggio fotografico con intervento dal titolo La sposa messa a nudo da Carlo Mollino, illustrando una rassegna di "polaroid segrete" di un personaggio così affascinante e poliedrico.

Marisa Ulcigrai, fotografa, presidente di Fotografaredonna con l'intervento immagini in un percorso di formazione presenterà le immagini e il lavoro dei suoi workshop e del percorso di formazione che hanno portato alla realizzazione della rassegna "La complessità dell'immagine donna" e il Calendario 2010

Coordinerà il dibattito Sandra Grego, vicepresidente dell'associazione.

Porterà un saluto di presentazione Eloisa Cignatta, presidente Commissione Pari Opportunità della Provincia di Trieste.

Le immagini del calendario 2010 sono di: Leandra Bucconi, Adriana de Caro, Elena Degano, Emanuela Masseria, Marinella Perosa, Rosanna Ruzzai, Nadia Sirca, Gianna Uxa, Marisa Ulcigrai, Eleonora Zenero

Fotografaredonna è partner della Casa Internazionale delle donne

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!