Francesco Penco fotografo. Il Novecento di Trieste

Notizia inserita il 03/02/2013

Venerdì 8 febbraio alle 18, nella sala di lettura della Libreria Minerva di via san Nicolò 20 (Trieste), verrà presentata la nuova edizione di "Francesco Penco fotografo. Il Novecento di Trieste" di Comunicarte edizioni.

Ne parleranno il curatore Claudio Ernè e i giornalisti Fabio Amodeo e Pierluigi Sabatti.

Il libro

All'ombra di sei bandiere. Quella asburgica di Francesco Giuseppe e quella italiana con lo stemma dei Savoia. E poi quella del Reich di Hitler, seguita dal bianco rosso e blu con la stella della Jugoslavia di Tito, affiancata dall'Union Jack britannica e dalle stelle e strisce statunitensi. Francesco Penco ha fotografato Trieste e i triestini mentre sulla città sventolavano queste bandiere che sancivano il progressivo mutare delle condizioni politiche e statuali del nostro territorio.

Le sue prime immagini sono state realizzate nel 1902, quando raccontò con l'obiettivo della sua fotocamera a lastre la strage dei fuochisti del Lloyd austriaco e degli altri scioperanti compiuta dalle truppe di Francesco Giuseppe. Le ultime immagini sono state realizzate negli anni Cinquanta da Gisella Mauri e Augusto Zullich che gestirono al numero 14 di Corso Italia lo studio di Penco. Il titolare era morto il 29 dicembre 1950: aveva 79 anni e non aveva mai smesso di lavorare.

Il libro rappresenta un ampliamento e una riedizione del volume stampato tre anni fa da Comunicarte edizioni. Trenta nuove immagini del tutto inedite si sono affiancate a quelle già presenti nelle pagine della prima edizione. Questa riedizione è stata possibile perché decine e decine di fotografie realizzate da Penco lentamente stanno riemergendo da cassetti, archivi e album all'interno dei quali erano finite dopo la dispersione dell'archivio del suo studio.

Per ulteriori informazioni:

Libreria Minerva
Via San Nicolò 20
34121 trieste

Telefono 040-369340
libreria.minerva@tiscali.it
www.libreria-minerva.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!