"Luce primordiale", mostra del pittore Franco Chersicola

Notizia inserita il 14/01/2009

PROROGATA FINO AL 31 GENNAIO LA MOSTRA PERSONALE DEL PITTORE FRANCO CHERSICOLA AL SALONE ESPOSITIVO EUROCAR ITALIA-SOCIETA' DEL GRUPPO PORSCHE DI TRIESTE

In considerazione del grande successo di pubblico la mostra personale del pittore Franco Chersicola, allestita al salone espositivo Eurocar Italia-Societa' del gruppo Porsche (via Flavia 27), viene prorogata fino al 31 gennaio 2009. Intitolata "Luce primordiale", curata da Sergio Gerzel e introdotta sul piano critico dall'architetto Marianna Accerboni, l'evento, che all'inaugurazione è stato sottolineato da un importante evento musicale, propone quasi una ventina di oli su tela di grande dimensione creati dall'artista dal 1997 a oggi e alcune acqueforti con interventi cromatici realizzati a mano appositamente per l'occasione. Il fine dell'iniziativa è benefico: il pittore ha infatti messo a disposizione la propria professionalità, come tutti i partecipanti alla manifestazione, stampando appositamente per la mostra quasi 200 incisioni, a disposizione del pubblico a offerta libera. Il ricavato viene devoluto ai malati del centro residenziale "Villa Santa Maria della pace" di Medea.

Franco Chersicola, nato a Capodistria nel 1954 ma triestino da sempre, formatosi con Nino Perizi alla Scuola di Figura del Museo Revoltella, è attivo in ambito pittorico fin da giovanissimo con numerose frequentazioni ed esposizioni in ambito italiano e straniero. Assente dalla scena espositiva da più di un decennio, è artista di grande maturità e freschezza, completamente padrone delle tecniche pittoriche e incisorie (che insegna da anni nel proprio antico e fascinoso laboratorio) e capace di un gesto pittorico ampio e originale, in cui interpreta il respiro e la memoria di volumi e trasparenze rinascimentali con sensibilità contemporanea, riuscendo a cimentarsi come pochi con grande naturalezza nella grande dimensione. E a rimettersi altresì spesso in gioco, senza timore di distruggere numerosi lavori. La rassegna, in cui il pittore presenta i cicli introspettivi e autobiografici intitolati "Canto", "Volo su paesaggio" e "Visita nel canneto", è sponsorizzata da Provincia di Gorizia, Comune di Medea, Banca di Credito Cooperativo di Villesse, A.S.D. Medea Calcio, Ferro Alluminio, Idroservice di Camassa, Tenuta di Blasig, Pecar Piano Center e Cafè Teatro Rossetti.

DOVE: salone espositivo Eurocar Italia-Societa' del gruppo Porsche (via Flavia 27) - Trieste
QUANDO: 14 novembre - 31 gennaio 2009
ORARIO: 8.30 - 12.30 e 15.00 - 19.00 / sabato 9.00 - 12.30 e 15.00 - 19.00 / domenica e festivi chiuso
A CURA DI: Marianna Accerboni
CATALOGO: no
INFO: 3356750946

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!