Gabriele Antonioli: Giuseppe Mario Germani (Ceneselli 1896-Trieste 1978). Una vita sacrificata per l'amico Giacomo Matteotti

Notizia inserita il 11/11/2014

Mercoledì 12 novembre alle 17.30, alla Libreria Minerva di via san Nicolò 20 (Trieste), verrà presentato "Giuseppe Mario Germani (Ceneselli 1896-Trieste 1978). Una vita sacrificata per l'amico Giacomo Matteotti" di Gabriele Antonioli. L'autore ne parlerà con Elvio Guagnini dell'università di Trieste e Mario Cavriani, presidente dell'associazione culturale Minelliana editrice.

Il libro

Nell'estate del 2014, anno del 90o anniversario dell'assassinio di Giacomo Matteotti, esce questa biografia di Giuseppe Mario Germani, amico polesano del segretario nazionale del Partito socialista unitario e della sua famiglia. Dai primi incontri a Padova fino al trasporto della bara di Matteotti durante i suoi funerali a Fratta Polesine. E poi Trieste, città della moglie dove Germani si trasferì per esercitare la sua professione di medico, e dove la polizia politica lo schedò fra gli oppositori del regime. Gli anni al confino a Ponza, il ritorno a Trieste, la sua partecipazione all'attività antitedesca, il suo invio a Mauthausen, la sua tenacia nel voler ottenere la riabilitazione professionale e giudiziaria sono stati altri momenti difficili della vita di Germani.

Gabriele Antonioli

Gabriele Antonioli è appassionato cultore di storia Patria, collabora a quotidiani locali, a periodici di carattere storico ed etnografico. Ha al suo attivo diverse pubblicazioni riguardanti personaggi, tradizioni ed eventi del Polesine.

Libreria Minerva
Via San Nicolò 20
34121 trieste

Telefono 040-369340
libreria.minerva@tiscali.it
www.libreria-minerva.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!