Presentazione del libro "Greta Vidal"

Notizia inserita il 10/06/2010

Venerdì 11 giugno alle 18, nella sala di lettura della Libreria Minerva di via san Nicolò 20 (Trieste), verrà presentato "Greta Vidal" di Antonella Sbuelz Carignani. Fabio Todero introdurrà l'autrice. L'incontro è organizzato in collaborazione con l'Irsml del Friuli Venezia Giulia (istituto regionale per lo studio del movimento di liberazione).

Il libro

All'indomani della Grande Guerra, un'intensa storia d'amore si intreccia con eventi cruciali di quell'epoca turbolenta, in un luogo strategico e in un momento decisivo della storia europea. Siamo nella città istriana di Fiume, tra l'autunno del 1919 e il Natale del 1920: alla testa dei suoi legionari, Gabriele D'Annunzio ha occupato quella terra di frontiera e la governa autonomamente, per reclamarne l'annessione all'Italia dopo il crollo dell'impero austro-ungarico. In quest'atmosfera surriscaldata e carica di tensione, Greta, una ragazza sensibile e combattiva, s'imbatte in Tullio, un giovane ex aviatore scampato alla carneficina del conflitto. La loro intimità cresce fino a sfidare le convenzioni e la rigida morale dell'epoca, conducendoli a scelte che incideranno per sempre sulle loro vite. Ma dopo cinque, tormentate stagioni, l'impresa dannunziana si conclude tragicamente sotto i colpi delle cannoniere italiane.

Antonella Sbuelz Carignani

Antonella Sbuelz Carignani è nata a Udine. Docente di lettere e storia, collabora a riviste letterarie e alle pagine culturali di vari settimanali. Ha pubblicato poesia, saggistica e narrativa. Ha scritto la trilogia di racconti "Amori minimi" e i romanzi "Il nome nudo" e "Il movimento del volo".

Per ulteriori informazioni:

Libreria Minerva
Via San Nicolò 20
34121 Trieste

Telefono 040-369340
libreria.minerva@tiscali.it
www.libreria-minerva.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!