Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

MARTEDI' 17 MAGGIO - ORE 20.30

Proiezione del documentario
FILATI LASTEX
NEL RUMORE DELLE RUSPE

di Davide Lantieri e Andrea Cremaschi
(MiniDv, Italia, 2004, 46')

La demolizione di una vecchia fabbrica alla periferia di Bergamo riporta alla luce la storia di una vittoria operaia. Nel 1974, in piena crisi economica, alla Filati Lastex viene licenziata la metà dei dipendenti. La fabbrica viene occupata e, dopo mesi di lotta, gli operai dimostrano che la crisi è solo un pretesto per chiudere e portare la produzione in Malesia, dove il lavoro costa meno. Gli enti locali acquistano la fabbrica, per proteggere il posto di lavoro dei 300 dipendenti e riavviare la produzione.

Oggi, a fabbrica demolita, questa storia viene raccontata dai ricordi dei protagonisti della lotta, dalle fotografie, e dalle voci degli stessi occupanti registrate durante la vertenza.

La Filati Lastex è stata un simbolo delle lotte per il lavoro nella Bergamo del 1974, per il consenso costruito attorno alla vertenza, e perché, dopo quasi otto mesi di occupazione, gli operai hanno vinto.

Bergamo, oggi irriconoscibile, torna ad essere una città di fabbriche e di operai.
...prima di essere rasa al suolo la fabbrica era uno di quei posti invisibili
di cui la città è piena che scorrono rapidi oltre il parabrezza, né visti né vissuti...

GIOVEDI' 19 MAGGIO - ORE 21.00

Proiezione del cortometraggio (prima triestina)
DOMANI USCIAMO
di Diego Cenetiempo e Daniele Trani

VENERDI' 20 MAGGIO - ORE 18.00

Presentazione della rivista
Almanacco del Ramo d'Oro
Quadrimestrale di poesia e cultura
- Il Ramo d'Oro Editore -

Il tema di questo numero speciale 5/6 è: Parlare di poesia, oggi. Ciò è stato dibattuto durante la quinta edizione di "Residenze Estive 2004", che si è svolta a Trieste dal 1 al 4 luglio 2004, e che ha visto la presenza di numerosi poeti. I promotori hanno voluto affrontare questo tema in una giornata di confronto pubblico (a Duino, presso il Collegio del Mondo Unito dell'Adriatico, il 3 luglio) tra addetti ai lavori, lettori, amanti della poesia, e, più in generale, tra tutti coloro che hanno voluto partecipare all'incontro. La prima parte di questo numero si apre con un ampio resoconto della giornata di discussione tra cui risaltano le relazioni di Giovanna Frene "Prospezioni sui contemporaneissimi" e di Elis Deghenghi Oluijc "La poesia degli Italiani dell'Istria e di Fiume, una realtà in continua crescita", presentate nell'incontro di Duino, perché molto ampie e di taglio specifico, analitico e insieme panoramico di una determinata situazione della poesia contemporanea, sono state estrapolate dal contesto e collocate nelle Sezioni Contributo e Il punto.

In questo numero, proprio per il grande spazio riservato alle tematiche indicate, sono state inserite, nella Sezione Traduzioni, solo due autrici straniere, Sibila Petlevski, tradotta da Alessandro Iovinelli e Bisera Alikadi, tradotta da Ginevra Pugliese. Nella Sezione Poesia italiana sono presenti testi di Michele Obit, Maria Pia Quintavalla, Italo Testa, Gabriella Sica, Gaetano Longo; nella Sezione Altre lingue testi di Fabio Doplicher, Valeria Rossella, Franco Loi.

Partecipano alla serata i redattori della Rivista.

Interventi musicali del gruppo Bachibaflax.

A tutti gli appuntamenti l'ingresso è libero.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!