Festival Maremetraggio: ottava edizione.

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

AL VIA L' OTTAVA EDIZIONE DEL FESTIVAL MAREMETRAGGIO
A Trieste i corti più premiati

I migliori cortometraggi internazionali e i lungometraggi d'esordio selezionati daranno vita dal 29 giugno al 7 luglio, a Trieste, alla ottava edizione di "Maremetraggio", il festival internazionale del corto e delle opere prime.

La manifestazione, ormai consolidata sia tra il pubblico che tra gli addetti ai lavori, ha come sempre lo scopo di far conoscere i nuovi registi di talento e quelli che non riescono ad avere la giusta visibilità nei normali circuiti cinematografici.

La sezione "Maremetraggio" vede in gara diversi corti italiani e stranieri, vincitori dei più importanti festival europei. Tra questi, "Sotto le foglie" di Stefano Chiodini con Cecilia Dazzi e Valerio Mastandrea, "Compito in classe" di Daniele Cascella con Teresa Saponangelo e "Un inguaribile amore" di Giovanni Covini, vincitore del David di Donatello nel 2006.

Quest' anno più che mai la nutrita selezione dei corti sarà affiancata dalla presenza di diversi lungometraggi. Si tratta di opere d' esordio di giovani registi: per la sezione "Ippocampo" questa edizione vedrà in gara fra loro 14 film fra cui "L'aria salata" di Alessandro Angelini, con Giorgio Pasotti e Giorgio Colangeli, "Io, l' altro" di Mohsen Melliti, prodotto e interpretato da Raoul Bova, "In ascolto" di Giacomo Martelli con Maya Sansa e Michael Parks, "Notturno Bus" di Davide Marengo con Valerio Mastandrea e Giovanna Mezzogiorno, "Sweet sweet Marja" di Angelo Frezza con Pietro Sermonti e Maria Grazia Cucinotta.

A completare il ricco programma del festival e a sottolineare l'importanza della multiculturalità che da sempre caratterizza Trieste, la sezione "Cei" vedrà sfidarsi fra loro 13 corti di altrettanti registi provenienti da paesi del centro Europa.

Anche per questa edizione, infine, Maremetraggio ha voluto pensare alle scuole e al mondo dei giovanissimi aspiranti filmaker, per i quali verrà riproposto il premio "Corallino", destinato al miglior cortometraggio a tema libero realizzato dalle scuole secondarie inferiori e superiori a livello nazionale.

Non mancheranno i numerosi eventi collaterali, come la proiezione - fuori concorso - dei 2 film del regista serbo Du\u0161an Mili\u0107: Jagoda - Fragole al supermarket e Gucha - Distant Trumpet (quest' ultimo in anteprima nazionale) a cui, il giorno successivo, seguirà un incontro aperto al pubblico.

Il festival inoltre aderirà all' iniziativa "Mandela Boys. I Corti Della Nazione Arcobaleno" con la proiezione di alcuni cortometraggi presenti nel progetto, organizzato dall' Associazione Culturale 3E-medi@ in collaborazione con numerose realtà cinematografiche italiane.

Punta di diamante del Festival sarà la presenza a Trieste, nelle giornate di 6 e 7 luglio, di Laura Morante. L' attrice (alla quale sarà dedicata una retrospettiva nella settimana precedente al Festival), incontrerà il pubblico in un dibattito moderato dal critico Maurizio Di Rienzo e ritirerà un premio speciale.

Per la giornata del 6 luglio, inoltre è prevista una tavola rotonda sui corti aziendali dal titolo "Carosello-Corto: un passaggio che dura trent'anni", che vedrà la partecipazione di diverse aziende che hanno scelto il cortometraggio come forma promozionale.

Sempre nella giornata del 6 luglio avrà luogo il convegno annuale dell' Afic (Associazione Italiana Festival di Cinema) dal titolo "La rete dei festival o i festival nella rete?" sul tema delle nuove tecnologie applicate al cinema.

La mattinata del 7 luglio, inoltre, sarà dedicata a un incontro con tutti i registi e attori presenti, che incontreranno pubblico e stampa.

Anche quest' anno sarà allestito il "Maremetraggio Village", un ampio spazio ricavato nello splendido scenario di Piazza S. Antonio, dove chiunque potrà assistere e prendere parte a dibattiti con esperti, attori e registi.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!