Agua de Iguazu', mostra della pittrice argentina Miriam Sarricchio

Notizia inserita il 9/08/2012

Dipinto di Miriam Sarricchio

CONESTABO ARTGALLERY "Vetrina", TRIESTE
dal 7 al 25 agosto 2012

Vetrina
via Udine 2/1 a Trieste

Orari: lunedì, mercoledì sabato dalle ore 10 alle 12 , venerdì dalle ore 17 alle 19
info +39 335 8273449

Ingresso libero

Miriam Sarricchio
TERRITORI DILANIATI - olio su tela 100x100

AGUA DE IGUAZU'
MIRIAM BEATRIZ SARRICCHIO - MADAME BEATRIZ

Nasce a Buenos Aires - Argentina dove completa gli studi d'arte presso la Escuela Nacional de Bellas Artes Dal 2008 vive e lavora a Trieste ,sempre attiva sulla scena artistica latino-americana; realizza mostre personali e partecipa a collettive in Italia che all'estero ottenendo riconoscimenti di critica e pubblico . http://www.mirbesar.net/

2012-Primo premio Extempore etale, - Mostra Galleria AP Majsperk 2011-Pesrsonale FELISSILVESTRIS CATUS Antico Caffe San Marco 2010 -1o Premio 10o Extempore etale, Slovenia - Mostra FLORA, FAUNA ET VINUM Castello di Prem Slovenia - 2009 Mostra Personale INCROCI PERICOLOSI, Galleria L'Escale,Spilimbergo PN - 2008 1o Premio Concorso internazionale d'arte contemporanea Trofeo Vladimiro Ivancic, Trieste - 2007 Buenos Aires: Salòn Nacional de Artes visuales , Palais de Glace - Salòn Internacional del Mercosur "Juanito Laguna" 3o Premio - Salòn Arte San Fernando , Palacio Sans Souci Menzione Speciale della Giuria - Comunicarte Centro Cultural Recoleta , Menzione Speciale della Giuria -2006 - Casa De la Provincia De Buenos Aires, Collettiva. 2005 - POAART Colonia Seminario Internazionale Artistico Arte per la Pace , Maribor - Slovenia. 2004 - Buenos Aires -Biennale di Pilar. Galleria Diario del Viajero - Personale. Mostra Omaggio a Madres de Plaza de Mayo -Ud - Mostra d' Arti Visive Salòne Bolsa de Comercio Buenos Aires - Concorso Piccolo Formato Buenos Aires 2o Premio -Asociaciòn Artistas Rodriguenses, 2o Premio -2003. Gallerie d'art de l'Ancien College - Sezzane - Francia - Personale- Mostra Omaggio a Madres de Plaza de Mayo, Ud 2002 - 7o Bienal de Arte de la Universidad de Moròn , Menzione della Giuria.buenosaires.Concorso di Pittura Asociaciòn Arte y Cultura de Merlo - Buenos Aires - - Menzione S. peciale della Giuria.

Dal 2005 si unisce all'accademia della Danza Macabra con interventi in Argentina, Bolivia ,Chile, Brasile.

Dipinto di Miriam Sarricchio

Per Miriam Sarricchio il viaggio, impresso nella memoria famigliare dei bisnonni, migranti dall'Italia al Sudamerica, e successivamente quello vissuto pochi anni addietro in prima persona, di rientro dall'Argentina a una città di frontiera come Trieste, hanno tracciato in lei nuove e complesse geografie artistiche. I suoi paesaggi pittorici rimandano a una natura per certi versi selvaggia, eppure intimamente familiare: perché nei grovigli vegetali e nel guizzare dinamico degli elementi, riconosciamo non tanto il panorama, quanto i moti dello spirito e tutte quelle riflessioni che dalla seconda metà dell'Ottocento hanno accompagnato la storia dell'arte, legandola indissolubilmente alla condizione umana e sociale. Arte come espressione, quindi, ma anche come presa di coscienza, come affilato strumento per dare voce ai turbamenti dell'Io, alle pulsioni e alla denuncia. Miriam infatti, oltre alle indubbie competenze pittoriche e alla solida formazione artistica, possiede uno spirito caliente, percepibile in ogni sua opera: le asperità del segno di Kirchner e le istanze fauves sono però stemperate da un approccio alla vita solare, che accende la tavolozza cromatica di rosa, verdi e azzurri e intreccia gli elementi della natura, flora, acqua delle cascate, roccia e cielo, in un amalgama vibrante e mutevole. I contorni cangianti e frastagliati non delimitano la forma, ma la spingono oltre la bidimensionalità della tela, in un intersecarsi di piani e prospettive, inno a un neo-cubismo orfico che tanto sarebbe piaciuto a Robert Delaunay.

Lorella Klun

Dipinto di Miriam Sarricchio

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!