Mostra personale di Flavio Girolomini 'Incisioni'

Incisione di Flavio Girolomini

Notizia inserita il 30/08/2016

Sala Comunale d'Arte di piazza dell'Unità d'Italia 4. Dal 31 agosto al 18 settembre 2016.
Orario d'apertura: 10-13 e 17-20.

Sarà inaugurata mercoledì 31 agosto, alle ore 18.30, presso la Sala Comunale d'Arte di Piazza dell' Unità d'Italia 4, la mostra "Incisioni" personale di Flavio Girolomini.

L'artista, anche pittore e insegnante (dal 1998 è docente di disegno e pittura per l'Università delle Liberetà Auser), si presenta nella Sala Comunale d'Arte come acquafortista per sottolineare la sua lunga attività incisoria, iniziata già ai tempi dell'Istituto Statale d'Arte e ripresa più volte nel corso degli anni, che lo ha portato a collaborare con Mirella Schott Sbisà e Furio de Denaro nella "Scuola Libera dell'Acquaforte C. Sbisà" dell'Università Popolare e ad insegnare calcografia nell'Associazione "PR.IN.TS. - Presenze incise a Trieste", di cui è stato anche presidente.

In questa mostra l'artista espone ventotto stampe calcografiche, eseguite con le diverse tecniche dell'acquaforte e stampate manualmente dall'autore, spesso a colori e a più matrici. Sono numerose le cere molli: questa è una delle tecniche complementari dell'acquaforte; trovandovi notevoli affinità con il proprio modo espressivo, l'autore vi si è specializzato e l'ha approfondita per lungo tempo. Sono comunque presenti anche acqueforti e acquetinte tradizionali.

Infine completano la mostra due tele materiche, testimonianza dell'attività pittorica dell'artista; anche queste, in fondo, sono delle incisioni in quanto composte da solchi, scavati a caldo in superfici plastiche successivamente trattate con sabbie, graniglie e colori acrilici.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 18 settembre 2016, con orario feriale e festivo 10-13 e 17-20.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!