"Chicche da collezione" - Mostra collettiva dell'Associazione di Storia Postale del Friuli e della Venezia Giulia

Notizia inserita il 16/06/2012

Francobolli dalla collezione di Marzio Mocchi - Mostra di storia postale

Trieste in piazza Vittorio Veneto, 1
Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa

"Chicche da collezione" al Museo Postale di Trieste per la IX edizione della Mostra collettiva dell'Associazione di Storia Postale del Friuli e della Venezia Giulia

L'Associazione di Storia Postale del Friuli e della Venezia Giulia che ha sede nella villa Manin di Passariano, inaugura la sua nona rassegna collettiva venerdì 15 giugno, alle ore 11.00, al Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa di Trieste, in piazza Vittorio Veneto 1, rinnovando una collaborazione da tempo consolidata.

L'inedita rassegna, intitolata "Chicche da collezione", si compone di una dozzina di collezioni assemblate da altrettanti professionisti della ricerca postale e filatelica del Friuli Venezia Giulia, dell'Austria e della vicina Slovenia. Le materie trattate sono tra le più diverse e degne d'interesse. Michele Amorosi, collezionista locale, affronta un tema prettamente locale: "Trieste da e per il resto del mondo". Marzio Mocchi offrirà invece agli appassionati e specialisti di storia locale una interessante ricognizione sugli "Annullamenti e le affrancature di uffici del Levante Austriaco". E ancora sulla storia triestina si sofferma Corrado Carli con "Trieste, dall'insurrezione generale del 1945 al trattato di Osimo".

Tra le altre rarità in esposizione, da segnalare la raccolta del collezionista sloveno Branko Morencic dedicata alle poste slovene nella provincia di Gorizia per il periodo che va dal 1927 al 1943. Dal Friuli Luigi De Paulis affronta un tema particolare analizzando attraverso diversi documenti postali l'intervento militare italiano in Spagna. Oscar Piccini prende invece in esame il territorio di Monfalcone sino al gennaio del 1927. L'interesse per la comunicazione postale di Stefano Domenighini arriva sino in Lombardia, a Crema, con uno studio dedicato al locale ufficio postale per il lontano periodo 1805 - 1859.

Francobolli dalla collezione di Marzio Mocchi - Mostra di storia postale

Tutte le collezioni presentate hanno un taglio didattico, allestite con un occhio di riguardo per le scolaresche di ogni ordine e grado del Triveneto, visto che il Museo Postale e Telegrafico della Mitteleuropa risulta inserito nel Circuito Didattico promosso dai Civici Musei triestini.

La mostra sarà visitabile a tutto il 15 luglio dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00, il giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00 Per informazioni il telefono è lo 040/6764293.

Francobolli (Mangoni) - Mostra di storia postale

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!