Vacanze di Natale al Revoltella

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Un Natale ricco di proposte culturali attende i visitatori del Museo Revoltella, mirate a interessare il pubblico adulto e a divertire i bambini.

Sarà visitabile fino all'8 gennaio 2006 la mostra "Histria. Opere restaurate da Paolo Veneziano a Tiepolo" aperta da giugno nelle sale del quinto piano e visitata da oltre 20.000 visitatori tra cui numerose scolaresche di tutta la regione. Continua il servizio di guida curato dai giovani neolaureati che hanno seguito lo stage formativo organizzato dal museo durante l'estate. Ogni giorno, per tutto l'orario di apertura della mostra (9-13.30-16-19 nei festivi 10-19, il 24 e il 31 dicembre con orario ridotto 9-14, il 25 dicembre e il 1° gennaio chiuso) accoglieranno i visitatori e li assisteranno durante la visita.

Altre due mostre saranno visitabili durante le feste con gli stessi orari:

"La mano, l'occhio, il progetto", realizzata per i cinquant'anni dell''Istituto Statale d'Arte "E. e U. Nordio" e ospitata al sesto piano del museo; centinaia di pezzi, tra cui arazzi, prototipi di mobili e oggetti d'uso, stoffe, plastici, abiti e pannelli, documentano l'attività svolta dalla scuola dalla fondazione, avvenuta nel 1955 in funzione della decorazione navale, ai tempi più recenti.

"Dino Predonzani. Sogni di mare e di terra" è il titolo della mostra allestita nell'area espositiva del soppalco dell''auditorium e dedicata a una delle figure più interessanti e meno note del secondo Novecento triestino. Predonzani è stato uno dei più raffinati pittori triestini della sua epoca, e, per un lungo periodo, ha svolto un'intensa attività di decoratore di interni delle navi costruite dai cantieri cittadini collaborando con illustri progettisti tra cui Gustavo Pulitzer Finali.

Ma non basta. Il Museo Revoltella ha promosso per la fine d'anno anche altre iniziative:

Dal 23 dicembre saranno disponibili due calendari per il 2006 dedicati rispettivamente a Cesare Dell''Acqua, di cui ricorre quest'anno il centenario della morte e di Carlo Scarpa, di cui ricorrerà nel 2006 il centenario della nascita. Due figure di epoche diverse che hanno comunque un ruolo importante per il museo, Dell''Acqua come autore dei dipinti "La proclamazione del Porto Franco" e "La dedizione di Trieste all'Austria" commissionatigli da Pasquale Revoltella, e Scarpa progettista dell''ampliamento della galleria d'arte moderna negli anni sessanta.

In fatto di pubblicazioni si segnala anche l'iniziativa "A Natale regala un libro d'arte!" che prevede uno sconto speciale del 30% per tutti i libri in vendita nel bookshop del Revoltella dal 23 dicembre all'8 gennaio.

Infine per i bimbi dai 6 ai 10 anni ci sarà il programma "Natale per i bambini al Museo Revoltella" che comprende quattro laboratori didattici seguiti da personale specializzato durante i quali il museo e le mostre saranno esplorati attraverso giochi e attività divertenti.

  • mercoledì 28 dicembre alle ore 10.30: "alla scoperta degli angoli nascosti del museo"
  • giovedì 29 dicembre alle 16.00 "caccia all'oggetto misterioso" tra le opere della mostra "Histria"
  • mercoledì 4 gennaio alle 10.30: "Curiosando nella bottega di un artista" per imparare i trucchi del mestiere
  • giovedì 5 gennaio, alle ore 16.00 i quadri del museo ci serviranno per inventare uno zoo colorato. Il gioco s'intitola "Animali. Dal reale al fantastico"

Per informazioni e prenotazioni delle attività chiamare il numero 040-6754350/4193 o consultare il sito www.museorevoltella.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!