Mostra di Nicoletta Costa: Quei magnifici anni settanta

Notizia inserita il 12/05/2016

Da giovedi 26 maggio 2016, alla JulietRoom, spazio promozionale dell'Associazione Juliet, a Muggia in via Battisti 19/a (Residence Le Dimore), sarà allestita la mostra di Nicoletta Costa "Quei magnifici Anni Settanta" con la presentazione di Helen Brunner.

Nicoletta Costa, triestina, è una scrittrice e illustratrice di fama mondiale. Ha vinto numerosi prestigiosi premi internazionali: targa "Catalonia d'illustracciò" a Barcellona nel 1986, "Golden Pen" di Belgrado dedicato agli stranieri nel 1988, premio Andersen a Sestri Levante nel 1989 e nel 1994.

Disegno di Nicoletta Costa

Nel 2002 vince il Premio Grinzane Junior con Giulio Coniglio, personaggio da lei creato e amatissimo dai bambini insieme a La Nuvola Olga e la Strega Teodora, altre conosciutissime sue creazioni.

Il successo nel mondo dell'illustrazione per l'infanzia di Nicoletta Costa si deve soprattutto al suo stile pulito e semplice, e altrettanto si può dire per la narrazione chiara e facilmente comprensibile. I suoi libri vengono pubblicati dalle principali case editrici italiane e da numerosi editori stranieri.

Ma le sue riproduzioni si possono trovare anche in zone extra-librarie, come nell'arredamento per bambini, sui giocattoli.

Ha esordito a soli dieci anni vincendo il Premio Dieterba-Ragazzi in gamba, a dodici ha pubblicato il suo primo libro "Il pesciolino piccolo" per le Edizioni dello Zibaldone di Anita Pittoni e fin da subito è emerso il tratto personalissimo e inconfondibile che tuttora la caratterizza. Nicoletta ha poi fatto il Liceo Classico disegnando sotto il banco durante le lezioni sempre per puro piacere, mai pensando che creare personaggi e inventare storie sarebbe diventato un mestiere e la sua vita.

Ed è proprio a questa prima produzione, datata "Anni Settanta", che è dedicata la mostra di Muggia. Una vera chicca per quanti conoscono Nicoletta e amano il suo lavoro che ci riporta agli esordi della sua straordinaria carriera.

La mostra potrà essere visitata ogni venerdi e sabato dalle 17.30 alle 19.30, fino al 24 giugno o per appuntamento mandando una e-mail a:
nicolettacosta53@gmail.com

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!