Nivea Mislei. Sbalzo su rame: "dal Carso al mare"

Notizia inserita il 9/04/2012

Nivea Mislei
fino al 21 aprile 2012

SBALZO SU RAME: "dal Carso al mare"

Nivea Mislei è nata nel 1945 a Trieste dove tuttora vive e lavora. Da sempre appassionata di disegno a china, solo nel 2000 scopre quello che diventerà la sua grande passione: lo sbalzo su rame è questo che sceglie come principale percorso artistico.

Dopo un breve corso formativo con il maestro Giusto Bianco (che esce dalla scuola del grande maestro Livio Scatareggia) ed un corso di perfezionamento del disegno con il maestro grafico Claudio Gentile, intraprende il suo personale discorso espressivo.

Dopo una prima fase "classica", libera la fantasia e con argentature, rifrangenze e sapienti tocchi di colore crea uno stile tutto suo.

Ha partecipato a numerose mostre non solo in tutta la Regione ma anche in Slovenia e in Austria dove le sue opere trovano molti consensi.

Attualmente , oltre a soddisfare la propria creatività, insegna sbalzo all' Università della Terza Età di Trieste e cura la parte grafica dell'azienda dei figli.

La tecnica della lavorazione del rame è di antiche origini: veniva usata in Asia e in Egitto, era conosciuta in Grecia e fu poi largamente utilizzata nel corso del Medio Evo. Nello sbalzo su rame le figurazioni, preventivamente tracciate con un cesello, vengono eseguite sul retro della lastra, appoggiando il metallo su un materiale cedevole; per ottenere un risultato ottimale, bisogna effettuare un continuo confronto tra il retro e il davanti, voltando la lamina per non perdere mai di vista il complesso dell'opera. Una tecnica che richiede quindi una buona conoscenza del disegno e una particolare manualità, insieme a una certosina pazienza e alla capacità di visualizzare il lavoro ben prima che si offra agli strumenti dell'artista. II simbolo usato dagli alchimisti per rappresentare il rame è identico a quello impiegato dagli astrologi per rappresentare il pianeta Venere, simbolo di una femminilità dalle molte, affascinanti sfaccettature. E Venere è il pianeta che ben si adatta alla personalità di Nivea Mislei, artista sensibile e schiva, ma allo stesso tempo prolifica e pervasa da una ricca e profonda creatività.

CONESTABO ARTGALLERY
Presso "Vetrina" via Udine 2/1 a Trieste
orari: da lunedì a sabato dalle ore 16 alle ore 19
piero.conestabo@gmail.com
www.contestabo.it

Per informazioni tel. 040 370274 oppure al + 39 335 82 73449

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!