Le pittrici nel Settecento, conferenza

Notizia inserita il 4/03/2009

Lunedì 9 marzo, ore 17.00
Ingresso gratuito - sale del secondo piano

In occasione della Festa internazionale della Donna, alla quale aderisce il Ministero per i Beni e le Attività culturali con la promozione di iniziative sul tema "La donna nell'arte", la Biblioteca statale di Trieste propone la conferenza:

Le pittrici nel Settecento furono veramente - come affermavano i fratelli Goncourt - "donne sovrane, la ragione e la voce che comanda il XVII secolo"?

L'esperta d'arte Fabienne Mizrahi ripercorre l'attività della pittura al femminile e le scuole di pittura per donne nel Secolo dei Lumi, alla luce dell'analisi che ne fecero nell'Ottocento Edmond e Jules de Goncourt, scrittori e critici letterari, fondatori dell'omonima Accademia, i quali sostennero che il ruolo che le donne avevano raggiunto nella società venne cancellato dai cambiamenti introdotti dalla Rivoluzione francese. La relatrice esamina le opere di Louise Vigée-Lebrun, Angelica Kauffmann, Rosalba Carriera, Elisabeth Sophi Chéron, Adelaide Labille-Guiard, Mary Moser, Anna Dorotea Liesiewska Terbusch, Katherine Read, Giulia Lama, Ann Forbes, Maria Cosway, Constance Mayer, Constance Marie Charpentier, Margherite Gérard, Anne Vallayer-Coster, Marie-Guillemine Benoist.

Fonte: http://www.bsts.librari.beniculturali.it/

Biblioteca Statale di Trieste
Largo Papa Giovanni XXIII, 6
34123 Trieste
tel. 040300725/040307463
fax 040301053
bs-ts@beniculturali.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!