Scritture di Frontiera: premiazioni

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Il IX Concorso Internazionale 'Trieste Scritture di Frontiera ­ dedicato a Umberto Saba', giunge a conclusione: le premiazioni si terranno mercoledì 9 maggio alle ore 18.00, in una serata presso l'Antico Caffè S. Marco di Trieste, in via Battisti 18. Il concorso, prendendo spunto dalla realtà multiculturale di Trieste, è rivolto ad autori di ogni nazionalità e Paese, e punta a favorire la conoscenza e il dialogo tra culture diverse. Tra i premiati di questa edizione anche una concorrente dalla Nuova Zelanda, ed una dall'Australia (Ondina De Marchi, per la Sezione 'Giuliani nel Mondo'). Gli elenchi di vincitori e segnalati saranno consultabili sul sito web www.bekar.net.

Il concorso, promosso dall'associazione Altamarea e diretto da Rina Anna Rusconi, è stato realizzato con il contributo dell'Assessorato alle Attività Produttive della Regione Friuli Venezia Giulia, la collaborazione degli Assessorati alla Cultura della Provincia e del Comune di Trieste, il patrocinio della Direzione Centrale istruzione, cultura, sport e pace - Servizio Attività Culturali della Regione, e la partecipazione di vari altri enti e realtà.

Particolarmente articolata e qualificata la Giuria del Premio, che comprende vari scrittori, poeti, critici e saggisti (Enzo Bettiza, Cristina Benussi, Maurizio Cucchi, Renzo Crivelli, Giuliana Dalla Fior, Luciano Erba, Silvio Ferrari, Claudio Grisancich, Elvio Guagnini, Gilda Kramarsich, Mariastella Malafronte, Claudio H. Martelli, Predrag Matvejevic, Juan Octavio Prenz, Rina Anna Rusconi, Fulvio Salimbeni, Marina Silvestri, Mary Barbara Tolusso, Patrizia Vascotto, Gianmario Villalta, Irene Visintini), che saranno in buona parte presenti alle premiazioni di mercoledì 9 maggio.

La serata al Caffè San Marco sarà presentata da Giuliana Dalla Fior, Rina Anna Rusconi e Patrizia Vascotto. Sono previsti anche degli interventi musicali, con Eduardo Contizanetti alla chitarra e Marzia Postogna alla voce.

A riguardo del Concorso Internazionale 'Trieste Scritture di Frontiera", l'Assessore regionale alle Attività Produttive, Enrico Bertossi, ha inteso sottolineare che "...questo evento letterario..., giunto ormai alla nona Edizione, coniuga la tradizione cosmopolita e colta di Trieste con eventi che si configurano come ottimi esempi di turismo integrato".

Come iniziativa collaterale al Premio, l'Associazione Altamarea ha anche organizzato tre visite guidate gratuite alla "Trieste letteraria": un percorso a piedi attraverso i luoghi artistici della Trieste multiculturale. L'appuntamento è sotto al monumento a Domenico Rossetti, presso il Giardino Pubblico di via Giulia: venerdì 4 maggio alle ore 17.00, sabato 5 e domenica 6 alle ore 9.30. Non è necessario prenotare; le visite saranno realizzabili anche in lingua slovena.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!