Presentazione della nuova edizione de "Il Segreto di Svevo"

Notizia inserita il 1/02/2012

ITALO SVEVO - CELEBRAZIONI PER IL 150o ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DELLO SCRITTORE

Presentazione della nuova edizione del volume
Il Segreto di Svevo

Prima prova letteraria di Fulvio Anzellotti in una nuova edizione. Presentazione alla presenza del Giornalista Pierluigi Sabatti e Giampaolo de Ferra.

Sarà presentata venerdì 3 febbraio 2012 alle ore 18 nella Sala Bazlen di Palazzo Gopcevich (via Rossini, 4 Trieste) la nuova edizione dell'ormai introvabile volume "Il segreto di Svevo" di Fulvio Anzellotti per Comunicarte Edizioni. All'incontro interverranno il giornalista Pierluigi Sabatti e Giampaolo de Ferra. Info: www.150svevo.it

Prima prova letteraria di Fulvio Anzellotti (1928-2001), Il segreto di Svevo fu un lavoro di ricerca e di scrittura durato otto anni. È l'omaggio di un bisnipote al prozio Ettore Schmitz, in arte Italo Svevo, all'uomo e allo scrittore, alla famiglia e alla Trieste dell'epoca. Il grande interesse del libro sta proprio nel fatto di mostrarci Svevo come lo vedeva la famiglia Veneziani, dopo che l'affascinante Livia decise un giorno del 1895 di sposare Ettore Schmitz, modesto impiegato di banca, che suonava il violino e possedeva anche l'ambizione di scrivere. Anzellotti ricerca anche le origini della due famiglie, gli Schmitz e i Veneziani, legge documenti, curiosa tra lettere private, consulta rapporti economici fino a scoprire e a rivelarci il "segreto" di Svevo.

Il libro uscì per la prima volta nel 1985 per Edizioni Studio Tesi e l'anno successivo ricevette il Premio selezione Comisso per le biografie. Oggi, a 150 anni dalla nascita di Ettore Schmitz e nell'ambito delle celebrazioni organizzate dal Comune di Trieste per questo importante anniversario, possiamo di nuovo leggere le storie di questo "gruppo di famiglia in un interno", arricchite da immagini e documenti inediti messi a disposizione dalla famiglia.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!