Settimane Sabiane: letture e dintorni

Notizia inserita il 1/01/2008

IL PROGRAMMA DA MERCOLEDI' 2 A VENERDI' 4
(al Caffè San Marco, ore 18)

Il 2 musiche dell'Est europeo con il DUO D'EST (DARIS-D'EUSANIO)
Il 3"L'uomo" di ALFREDO LACOSEGLIAZ, su UMBERTO SABA
Il 4 ALESSANDRO QUASIMODO legge UMBERTO SABA

Promosso da: Alta-marea e Provincia di Trieste con il contributo di: Regione FVG - Direzione cultura, sport e pace


Continuano a Trieste le "Settimane sabiane", appuntamenti musicali e culturali a ingresso libero promossi dall'associazione Alta-marea e dalla Provincia di Trieste, con il contributo della Regione - Direzione Centrale istruzione, cultura, sport e pace.

Mercoledì 2 gennaio, al Caffè S. Marco di via Battisti 18, alle ore 18, concerto di melodie popolari e classiche dell'Est europeo, proposte dal Duo d'Est (con Roberto Daris alla fisarmonica e Simone D'Eusanio al violino). In programma rivisitazioni del repertorio etnico, dalla musica tzigana a danze e arie popolari della Romania, dell'ex Jugoslavia e dell'Ungheria, fino a brani classici ispirati a melodie popolari, come le famose "Danze ungheresi" di Brahms.

Il programma proseguirà, sempre al Caffè S. Marco, giovedì 3 alle 18 con "L'uomo", di Alfredo Lacosegliaz, libere interpretazioni musical/teatrali di liriche e pensieri di Umberto Saba, eseguite dall'Orchestra di Poesia del Friuli Venezia Giulia. Con le voci di Ornella Serafini e Davide Calabrese, e Orietta Fossati al pianoforte e voce, Cristina Verità (violino e voce), Daniele Furlan (clarinetto), Igor svarc (violoncello), Maurizio Veraldi (organetto).

Venerdì 4, sempre alle ore 18, appuntamento con l'attore, regista e ricercatore Alessandro Quasimodo, che leggerà poesie e prose di Umberto Saba.

Altre informazioni sul sito web www.altamareatrieste.eu

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!