Torna a fiorir la rosa. Dipinti, ceramiche e porcellane

Ceramiche con decorazioni floreali

Notizia inserita il 26/07/2016

Aperta fino al 16 ottobre 2016 con i seguenti orari: mar-mer-gio 10-13, ven-sab 16-19, dom 10-19.

E' allestita al Civico Museo Sartorio, in largo papa Giovanni XXIII 1, la mostra "Torna a fiorir la rosa. Dipinti, ceramiche e porcellane dalle collezioni dei Civici Musei di Storia ed Arte", ideata e realizzata dai Civici Musei di Storia ed Arte, a cura dei conservatori Michela Messina e Lorenza Resciniti, nell'ambito della rassegna "In primavera a Trieste", ideata e promossa da Agricola Monte San Pantaleone.

Il percorso espositivo è incentrato sulla tematica floreale, a ideale prosecuzione delle iniziative del 2012 e del 2013 dedicate ai dipinti di natura morta, ai libri antichi, sul tema del giardinaggio e alla rinascita del giardino del Museo. In questa occasione viene presentata al pubblico una selezione di dipinti - in prevalenza ritratti - dal XVIII al XX secolo, provenienti dal Civico Museo Sartorio, dalla Quadreria dei Civici Musei di Storia ed Arte e da altre sedi museali, in alcuni casi mai esposti prima al pubblico, che mostrano il rapporto - umano prima che iconografico - tra l'uomo e il fiore.

L'altra sezione dell'esposizione si concentra sulla ceramica e sulla porcellana con decorazione a fiori naturalistici, sviluppatasi in Europa a partire dalla metà del XVIII secolo, quando la passione per i decori orientali lascia il campo alla flora reale, desunta dalla natura, dagli Erbari e dall'illustrazione botanica: un'occasione per rileggere la collezione di ceramiche dei Civici Musei di Storia ed Arte e per scoprirne i preziosi e fragili manufatti in porcellana.

Info: Civico Museo Sartorio, tel. 040 301479
Civici musei di storia ed arte: 040 6754068
www.triestecultura.it

Fonte: comunicato stampa del Comune di Trieste

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!