Tre metri sopra il cielo

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Federico Moccia, 42enne sceneggiatore cinematografico e autore di testi per la televisione, presenta lunedì 4 luglio, alle ore 21:00, in occasione del festival cinematografico Maremetraggio, il suo libro "Tre metri sopra il cielo".

"Tre metri sopra il cielo", che è stato trasposto anche in una versione cinematografica (Warner Bros), è una storia d'amore diventata libro cult negli ambienti givanili della Capitale. Al centro di tutto l'abisso che separa l'esuberante mondo giovanile dalle silenziose e infelici famiglie di origine.

I protagonisti sono i ragazzi di oggi: vestiti con ciò che fa tendenza, motorizzati (al meglio possibile, anche i giovanissimi), in attesa di un futuro migliore o sempre in competizione per dimostrare di essere i migliori.

In questo contesto avviene l'incontro tra due ragazzi tanto diversi tra loro: Babi, studentessa modello, e Stefano, scapestrato, violento e perdigiorno. Ciononostante tra i due nascerà l'amore, non facile ma di fondamentale importanza nelle loro vite.

Il libro, edito da Feltrinelli, vincitore del Premio Torre di Castruccio 2004 e del Premio Insula Romana 2004, è pubblicato in due diverse edizioni: Collana Super Universale Economica (10 €) e Fuori Collana - versione originale (15 €).

Il film, che concorre nella sezione Ippocampo di Maremetraggio, verrà proiettato a conclusione di serata.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!