Turqueries

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Turqueries: immagini dal mondo ottomano nell'Europa del XVII secolo

"Turqueries: Immagini dal mondo ottomano nell'Europa del XVII secolo" è il titolo della grande mostra - dedicata ai ritratti di personaggi ottomani provenienti dal Museo di Ptuj, in Slovenia,curata da Polona Vidmar e promossa dalla Regione FVG, da Fondazione CRTrieste, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste, con la partecipazione di Fiat e Banca Popolare FriulAdria - che si inaugurerà venerdì 7 luglio alle ore 18.00 a Trieste, in Palazzo Gopcevic, e che resterà aperta ai visitatori fino al 3 settembre (feriali e festivi :dalle 9 alle 19).

A Palazzo Gopcevic (via Rossini 4) sarà visitabile fino a domenica 3 settembre (con orario feriale e festivo dalle 9 alle 19), la mostra "Turqueries: Immagini dal mondo Ottomano nell'Europa del XVII secolo", evento triestino della manifestazione regionale "I turchi in Europa. Civiltà a confronto. Mostre, spettacoli, incontri", che - curata dall'"Associazione Europa Cultura" di Sacile - si articolerà in varie sedi espositive (Palmanova, Udine, Pordenone, Grado, Villa Manin e Trieste) e in diversi appuntamenti culturali e di spettacolo, per l'intero corso dell'anno.

L'intento dichiarato è quello di "offrire momenti di scambio e confronto con la civiltà ottomana e turca, e quindi occasioni di dialogo e di approfondimento anche sull'attualità del nostro tempo, in particolare sul dibattito avviato nella prospettiva dell'ingresso della Turchia nell'Unione Europea".

La mostra triestina in particolare, promossa dalla Regione Friuli-Venezia Giulia e dalla Fondazione CRTrieste e organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Trieste, con la partecipazione di Fiat e Banca Popolare FriulAdria, presenta, nella storica cornice di Palazzo Gopcevic, sul "Canal Grande" dell'antico emporio, una interessante collezione di ritratti e dipinti a soggetto turco (il Sultano Mehmed IV, dignitari, ufficiali e dame dell'Impero Ottomano, le donne e i guardiani dell'harem), proveniente dal Castello di Ptuj (Slovenia). L'esposizione è curata da Polona Vidmar per i Musei di Ptuj.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!