Erano tutti miei figli

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Lunedì 27 marzo, alle ore 17.30, presso il Teatro Cristallo, si terrà il nuovo appuntamento della stagione di "Teatro a Leggìo", organizzata dall'Associazione Amici della Contrada, con il sostegno delle Assicurazioni Generali, della Fondazione CRTrieste, della Regione Friuli-Venezia Giulia e della Provincia di Trieste.

Sarà la volta di uno dei grandi testi della drammaturgia nord americana del Novecento, Erano tutti miei figli di Arthur Miller. Proposto nella riduzione di Alba Noella Picotti, il dramma sarà interpretato da Maurizio Zacchigna, Mariella Terragni, Valentino Pagliei, Nokla Panizon, Manuel Fanni Canelles, Elke Burul e Giorgio Amodeo. In cabina di regia torna Marisandra Calacione.

Erano tutti miei figli è il testo con cui, nel 1947, Miller conobbe la prima importante affermazione. La vicenda vede quale protagonista Joe Keller, un industriale che, pur di evitare il fallimento, non esita a fornire all'esercito pezzi d'aereo difettosi, che provocano la caduta dei velivoli e la morte di numerosi giovani piloti. Riuscito a dimostrare la propria innocenza al processo, Keller tuttavia vive nell'angoscia del ricordo del figlio, pilota militare, disperso durante una missione di guerra. In una ferrea lotta che opporrà il secondo figlio al padre, Miller inscena non solo il disfacimento del nucleo famigliare, ma anche la contrapposizione tra generazioni diverse e, soprattutto, la tragica ipocrisia del mondo economico, pronto a commettere i delitti più orribili, pur di salvaguardare i propri interessi.

Scomparso nel febbraio del 2005, Arthur Miller è stato uno dei maggiori drammaturghi nord americani del Novecento. La sua attività conta alcuni drammi che orami da tempo sono entrati a fare parte della storia del teatro: Morte di un commesso viaggiatore, Il crogiuolo, Uno sguardo dal ponte, Dopo la caduta.

L'ingresso alla lettura è riservato ai soci Amici della Contrada e ai soci Circolo delle Generali. Tesseramenti in corso.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!