Decorazioni alla frutta

Quando ero bambina le feste natalizie profumavano di un caratteristico aroma che oggi non si sente quasi più. Per ricreare una magica atmosfera č possibile profumare la casa utilizzando la frutta anche come elemento decorativo. La cosa più semplice e di grande effetto č la comunione tra il profumo degli agrumi e quello dei chiodi di garofano: prendete un'arancia (oppure un mandarino) e infilate nella buccia tanti chiodi di garofano fino a ricoprire tutta, o quasi, la superficie del frutto. Si conserva a lungo, emana un profumo gradevolissimo e rappresenta al contempo un gradevole ornamento.

Anche la sola scorza degli agrumi, tagliata a spirale oppure a fette e messa a seccare, profuma gradevolmente l'ambiente e, se ingentilita da del nastro colorato, può rappresentare un inusuale ornamento per l'albero di Natale.

Altri ornamenti profumati per l'albero sono rappresentati dalle fette di mela, con le quali si possono decorare anche le classiche ghirlande natalizie o i centrotavola.

Elenco regali e lavoretti di Natale

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!