Associazione Culturale Sraddha

L’Associazione Culturale Sraddha, nata alcuni anni fa per volontà di Serenella Draghicchio Tominich, insegnante di Yoga da decenni e membro attivo della Federazione Italiana Yoga, si pone come obiettivo lo studio e la diffusione dello Yoga e delle filosofie orientali.

Tra le iniziative proposte dall’Associazione va ricordata la realizzazione, nel 2001, di un corso quadriennale per la formazione professionale di insegnanti nel campo dello Yoga.

Alla base degli incontri settimanali organizzati dall’Associazione vi è la volontà di affrontare questa "disciplina" ben motivati ma sempre e comunque con semplicità.

È importante inoltre avvicinarsi alla pratica dello Yoga lasciando cadere le piccole ansie del vivere quotidiano, che in condizioni "normali" non abbandonano mai l’uomo moderno rimanendo sempre sullo sfondo del proprio agire; riveste fondamentale importanza quindi l’essere in grado di ritagliarsi il tempo necessario ad una pratica assidua e costante, la voglia di intraprendere la strada anche nelle giornate fredde e piovose e perché no, saper affrontare con serenità anche qualche delusione.

"Il lavoro dedicato al risveglio del corpo che costituisce una via verso la meditazione non andrà mai perduto se ci liberiamo dall’attaccamento, dalla critica, dalla rabbia" dice Serenella Draghicchio Tominich. "Su questa linea di pensiero, anche ponendo come base la ricerca di benessere, si può realizzare una maggiore coscienza di sé per andare lontano: la condizione meditativa si esprime nell’atto del vivere."

L’Associazione Culturale Sraddha ha sede in via Valussi, 9 a Trieste.

Per informazioni sugli incontri di yoga telefonare allo 040 362024, dalle 13:00 alle 14:30.

Ricerca interiore.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!