Adriatic festival

Notizia inserita il 19/11/2007

L'Associazione "Musica senza Frontiere" ha il piacere di presentare la seconda edizione della manifestazione "Adriatic Festival", che si svolgerà nella Provincia di Trieste, nei giorni 3, 11 e 16 dicembre, con la collaborazione del Consolato Generale della Repubblica di Slovenia a Trieste e del Consolato Generale della Repubblica di Croazia a Trieste.

Dopo il successo ottenuto nella prima edizione del Festival, realizzata nell'ottobre 2006 presso il teatro Bobbio di Trieste (la Contrada), si è deciso di ampliare la manifestazione, rendendo partecipi anche gli altri comuni della provincia di Trieste, in quello che vuole essere un momento di amicizia, cooperazione ed unione culturale tra i popoli.

Da sempre si considera la Musica uno strumento di coesione tra culture diverse, poiché il linguaggio universale dell'arte valica i confini fra i popoli; essa però non può e non deve essere trattenuta, deve sempre crescere ed evolversi, realizzando tali ideali di amicizia e solidarietà.

Ecco quindi spiegata la scelta di organizzare un convegno sulle potenzialità positive della musica e di partecipare da vicino ad una tavola rotonda sui diritti umani, oltre alla valutazione di coinvolgere altri enti istituzionali, quali la Provincia di Trieste e i comuni di S. Dorligo della Valle, Duino Aurisina e Sgonico.

La programmazione musicale quest'anno risulta quindi fortemente legata sia al territorio della Provincia di Trieste che ad altri eventi, non solo musicali. Un'ulteriore novità sussisterà nell'ingresso gratuito, anche se verrà comunque prevista la possibilità di offrire, nei giorni e nei luoghi dei concerti, una donazione libera alla Fondazione "Luchetta-D'Angelo-Ota-Hrovatin", per mettere in opera verso tale realtà gli ideali del Festival.

Programma dell'Adriatic Festival 2007

Lunedì 3 dicembre, teatro Preseren (Bagnoli della Rosandra):

18.30 - Tavola rotonda su "L'anno dei diritti umani" (organizzazione Comune S. Dorligo della Valle)

20.30 - Concerto Fake Orchestra (quintetto etno-jazz, Slovenia) Martedì 11 dicembre, Circolo Sottufficiali (Trieste, via Cumano):

17.30 - Convegno su "La musica come elemento di coesione tra popoli e culture diverse"

18.30 - Concerto "Pasion Tango" (cantante Gabriela Alarcon, Buenos Aires)

Domenica 16 dicembre "Una giornata in concerto" con il duo classico flauto-chitarra Michelazzi-Feri (Italia-Slovenia)

12.00 - Chiesa di Malchina (Sistiana, comune di Duino Aurisina)

17.00 - Chiesa di Samatorza (comune di Sgonico)

Si ringraziano per il loro contributo la Provincia di Trieste e i comuni di S. Dorligo della Valle, Duino Aurisina e Sgonico, oltre alla Banca di Credito Cooperativo del Carso. La manifestazione ha ottenuto inoltre il patrocinio del Comune di Trieste. Si ringraziano altresì Graphart e il dott. De Stabile per il supporto tecnico.

INFO
tel. +39 3473540821
http://www.adriaticfestival.com
mail: emichelazzi@adriacom.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!